Latina, condannato a 14 anni l’avvocato che uccise il ladro di Napoli

L’avvocato di #Latina, #FrancescoPalumbo è stato riconosciuto colpevole dell’omicidio di #DomenicoBardi, 46enne di #Secondigliano e del tentato omicidio di #SalvatoreQuindici

latina

La Corte di assise di Latina ha condannato a 14 anni di carcere l’avvocato Francesco Palumbo, accusato dell’omicidio di Domenico Bardi, 46enne di Napoli e del tentato omicidio di Salvatore Quindici,.

I due furono sorpresi a rubare nell’abitazione dei suoi genitori in via Palermo nel capoluogo pontino. Il delitto, avvenuto nell’ottobre 2017, si sarebbe verificato quando i due uomini si stavano dando alla fuga: li’ l’imputato ha colpito a morte Bardi alla schiena mentre scendeva da una scala, e ferito poi l’altro ladro.

La Corte, presieduta da Francesco Valentini, ha respinto la richiesta di assoluzione della difesa e ha inflitto al professionista pontino una pena superiore ai 12 anni sollecitati dal pm. L’uomo e’ stato dichiarato l’interdetto in perpetuo dai pubblici uffici e legalmente per la durata della pena.

1 commento

I commenti sono chiusi.