Caso Denise, giornalista Rai indagato per diffamazione

Lo scrive su Instagram il giornalista #MiloInfante, conduttore della trasmissione di Rai2 “Ore 14”, affermando di essere indagato nell’ambito di uno dei filoni d’inchiesta sul rapimento di Denise Pipitone

caso denise
foto dal web

google news

“I giudici indagano chi Denise l’ha cercata con tutte le forze. Giornalisti, ex pm, e non solo… Se qualcuno pensa che sia sufficiente per fermarci sbaglia. Continueremo a cercare Denise.

Entro la fine della settimana avremo comunque risposte anche sulla Commissione di inchiesta. Denise va cercata, non archiviata”.

Lo scrive su Instagram il giornalista Milo Infante, conduttore della trasmissione di Rai2 “Ore 14”, affermando di essere indagato nell’ambito di uno dei filoni d’inchiesta sul rapimento di Denise Pipitone, scomparsa a Mazara del Vallo l’1 settembre 2004.

Da tempo Infante si occupa del caso. Il giornalista ha oggi specificato, nel corso della sua trasmissione, che e’ indagato per il reato di diffamazione dalla procura di Caltanissetta “insieme ad altri colleghi ospiti del mio programma”