soresa
Pubblicitasoresa

Brusciano, mille dosi di crack a colori: arrestato pusher

SULLO STESSO ARGOMENTO

Oltre mille dosi di stupefacenti recuperate dai carabinieri nelle case popolari della Cisternina e in quelle della “ex legge 219” a Brusciano.

Il duro il colpo al traffico di droga è stato inferto dai Carabinieri della Comapgnia di Castello di Cisterna.
A Brusciano i militari della locale stazione hanno rinvenuto 1080 dosi di crack nella cabina di un ascensore. Quasi mezzo chilo di droga già confezionato in piccole palline colorate, pronto per la vendita.

In via Leopardi, invece, nel cuore della “Cisternina”, i carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Massimo Stefanelli.


    Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di 1 dose di cocaina, 3 di crack e 1010 euro in contante ritenuto provento illecito. Stefanelli è stato rinchiuso in camera di sicurezza, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Camorra, il tesoro in Bitcoin del narcos Raffaele Imperiale è passato allo Stato

    E' passato allo Stato italiano il tesoro in Bitcoin del supernarcos internazionale Raffaele Imperiale, arrestato a Dubai due anni anni dopo anni di latitanza. Dopo...

    IN PRIMO PIANO

    LE NOTIZIE PIU LETTE

    Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

    Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

    Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

    Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

    Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

    Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...