Napoli, gli rubano la bici elettrica mentre è in un negozio. IL VIDEO VIRALE

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Napoli bastano pochi secondi per vedersi portare via il proprio veicolo e neanche una strada trafficata ed affollata riesce a scoraggiare i ladri. Nel pomeriggio del 1° febbraio un uomo vestito nero con cappello e il volto coperto dalla mascherina ha portato via la bicicletta elettrica di un ragazzo che si trovava in quel momento in un negozio di via Cesare Rosaroll.

“È una vergogna, io quel mezzo lo usavo per andare a lavoro. E’ probabile che mi abbiano seguito perché in quel negozio ci sono stato meno di un minuto.”- racconta Daniele, la vittima del furto, che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli denunciando l’episodio attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza.

“I furti sono aumentati in maniera vertiginosa nell’ultimo anno ma oltre a questo c’è da rilevare come sia aumentato il livello di sfacciataggine ed impudenza dei delinquenti che non temono di agire in pubblico ed anche alla luce del giorno perché si sentono protetti dall’indifferenza generale.

    Per proteggere le strade ed i cittadini servono maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine, con alcune aree ad alto rischio che andrebbero presidiate, ma questo è solo il punto di partenza. Quello che è assolutamente necessario è un risveglio generale delle coscienze e che si ritorni ad indignarsi contro questo degrado e questo modo di vivere. .” è il commento di Borrelli.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Tampona e fa cadere moto: automobilista denunciato. Ferito gravemente il centauro

    Il 57enne dovrà rispondere delle accuse di lesioni personali stradali a seguito di un incidente verificatosi nella serata del 19 febbraio scorso. Durante la...

    Pietramelara, urta scooter e causa lesioni al conducente: 57enne denunciato

    Durante la serata del 19 febbraio, un 57enne di Pietramelara (Caserta) è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali stradali in seguito all'urto laterale...

    Voragine al Vomero: gli edifici evacuati sono due

     Forze dell'ordine presidiano la zona per evitare l'arrivo di sciacalli nelle case

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE