Agguato a Ponticelli: ucciso Gennaro Matteo


ADS


Agguato a Ponticelli nella tarda serata di ieri in via Pacioli. #GennaroMatteo non risulta legato ad alcun clan

ospedale del mare
L'ospedale del mare

ADS

Agguato a Ponticelli: la vittima si chiamava Gennaro Matteo, 35 anni residente a Portici.

L’agguato è scattato nella tarda serata di ieri in viale Luca Pacioli. L’uomo, che aveva dei precedenti penali del 2015 per detenzione di armi, è stato crivellato di proiettili mentre era in strada.

Era in compagnia di conoscenti quando sono apparsi i killer: Matteo ha cercato di scappare tanto che è stato colpito tre volte al torace e alle spalle. E’ stato accompagnato al vicino ospedale del Mare da alcuni conoscenti ma nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita l’uomo è morto durante l’operazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Camorra, tornano liberi a Ponticelli i protagonisti delle faida

Sul posto i carabinieri per avviare le indagini. non risultava inquadrato in alcun clan. I carabinieri stanno cercando di ricostruire i suoi ultimi movimenti e soprattutto le frequentazioni. la dinamica non sembra lasciare spazio ad altre ipotesi: la guerra di camorra in corso da mesi tra i clan De Luca Bossa- Minichini da una parte e i De Micco De Martino dall’altra.

@RIPRODUZIONE RISERVATA