#3C, un volo a New York per conoscere la Napoli di Angela Vitaliano

Travolgente da New York, #AngelaVitaliano, giornalista-emigrante che ha lasciato Napoli 14 anni fa per andare a vivere nella grande Mela: è l’Italia vista da una finestra di un grattacielo della grande metropoli americana tra film, ricordi e canzoni

Angela Vitaliano a New York

Travolgente da New York, Angela Vitaliano, giornalista-emigrante che ha lasciato Napoli 14 anni fa per andare a vivere nella grande Mela. In valigia ha messo una macchinetta per il caffè, il libro di Peter Pan, una pentola a pressione e una radio a forma nave per realizzare il suo sogno di vivere a New York.

Tra ricordi d’infanzia, affetti familiari e il dolore di lasciare l’Italia, dove non torna ormai da 27 mesi, Angela Vitaliano si racconta a #3C, regalandoci la sua visione sul mondo e su Napoli dalla meritocratica New York. Riesce ogni giorno a superare quei 7300 chilometri che la separano da Napoli mantenendo un contatto assiduo e costante con l’Italia interagendo attraverso i social, scrivendo, vivendo la sua napoletanità.

La giornalista del settimanale Grazia che in questi anni ha raccontato grandi star e politici americani si racconta in modo inedito, rivelando il suo legame viscerale con la sua patria e la sua famiglia, raccontando le difficoltà di vivere in una grande metropoli e l’amore dei newyorkesi. Un viaggio appassionante e travolgente di una donna resistente che in questi anni ha fatto tanti lavori diversi per poter rimanere in America e alimentare, scrivendo, la sua passione per il giornalismo. Ogni parola per lei è un capitolo da aprire sulla sua vita, in cui non mancano la resilienza e soprattutto tanti tanti aneddoti. Davvero appassionante!

28 Dicembre 2021 @ 10:39 / Cronache della Campania