napoli bari



Voleva solo essere sicuro di fare la strada giusta per arrivare in Puglia, ma, fermo sui binari, ha tenuto bloccata per tre ore la tratta Napoli- sulla quale un treno ad Alta Velocita’ di Italo doveva passare per raggiungere proprio il capoluogo pugliese.

Un giovane straniero di 30 anni e’ stato rintracciato poco dopo le 8,30 dagli agenti della polfer e del commissariato di polizia di nei pressi della galleria Cristina, in localita’ Starza di Ariano . L’uomo ha cercato di scappare, ma e’ stato inseguito e bloccato.

LEGGI ANCHE  Salerno, il sindaco chiude tutte le scuole fino al 7 dicembre
ADS

Portato in commissariato e identificato, l’uomo e’ stato denunciato per interruzione di pubblico servizio. Il treno Italo, partito all’alba da Torino,per raggiungere Bari, ha potuto riprendere la marcia soltanto dopo le 11,40 circa, quando tutta la tratta e’ stata controllata e bonificata.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

Napoli, controlli nella movida del centro storico

Notizia precedente

Caserta, furgone incastrato a Ponte Ercole: danni ingenti e circolazione paralizzata

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..