E’ in gravi condizioni un #operaiocasertano che è precipitato nel vuoto durante i lavori al nuovo #ponte sul #Tevere






E’ in gravi condizioni l’ precipitato nel vuoto durante i lavori per il nuovo ponte sul Tevere

Sul posto sono intervenuti l’elisoccorso Pegaso 1, l’automedica, l’ambulanza della Croce Rossa, il personale Pisll dell’azienda sanitaria Toscana sud est e i vigili del fuocoGrave incidente questa mattina all’interno di un cantiere a Sansepolcro.

Un uomo, secondo quanto appreso, sarebbe caduto da un trabattello sul quale stava lavorando e precipitando nel vuoto per circa 5 metri. L’accaduto si è verificato alle 8,30 di questa mattina all’interno dell’area dove sono in svolgimento le opere per la realizzazione di un ponte sul Tevere.

L’operaio, 35 anni e residente nella provincia di Caserta, avrebbe riportato vari traumi durante l’accaduto. Sul posto sono intervenuti l’elisoccorso Pegaso 1, l’automedica, l’ambulanza della Croce Rossa, il personale Pisll dell’azienda sanitaria Toscana sud est e i vigili del fuoco.

Viste le ferite riportate nell’impatto, il 35enne è stato trasferito in codice rosso all’ospedale fiorentino di Careggi con Pegaso.



Cerreto Sannita, aggredisce moglie e figlia: 40enne arrestato

Notizia precedente

Covid, altri 13 nuovi contagi a Torre annunziata

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..