L’aggressore di #CerretoSannita, già denunciato dalla donna per le sue precedenti condotte violente, è stato #arrestato e posto agli arresti #domiciliari







I Carabinieri della compagnia di sono intervenuti in aiuto di una donna e della propria figlia arrestando per atti persecutori il suo ex marito, un 40enne di San Lorenzo Maggiore (Benevento).

Nella tarda serata di ieri i militari si sono recati nell’abitazione dell’uomo dove la moglie, di fatto separata e domiciliata in un altro comune della Valle Telesina, era andata con la figlia minorenne per far visita agli altri figli, conviventi con il padre, perché uno di loro era ammalato.

Quando le due donne sono giunte nell’abitazione sono state aggredite dal 40enne al punto di dover poi fare ricorso alle cure mediche del 118. Dopo la formalizzazione della denuncia da parte delle vittime, l’aggressore, già denunciato dalla donna per le sue precedenti condotte violente, è stato arrestato e posto agli nell’abitazione di residenza, come disposto dal pm di turno della Procura di Benevento.



44a edizione delle Giornate Professionali di Cinema

Notizia precedente

Operaio casertano precipita nel vuoto durante i lavori al nuovo ponte sul Tevere

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..