Non siamo nemmeno a metà stagione, ma con il mercato di gennaio in arrivo e la pausa nazionali impazzano i rumours sul che verrà. Gli azzurri sono già al lavoro per comporre la rosa che sarà allenata da nella prossima stagione. Diversi gli obiettivi, mentre il metro sarà lo stesso che ha accompagnato la società in estate: trattenere i “big” e fare pochi acquisti, ma mirati.

Uno dei ruoli che necessitano maggiormente di interventi sul mercato è quello dei terzini: pochi i ricambi per Mario Rui e Di Lorenzo, con proprio quest’ultimo che è stato costretto agli straordinari in questa prima parte di stagione. In pole c’è Reinildo Mandava, classe 1994 in forza al Lille e con il contratto in scadenza nel 2022. Giocatore che potrebbe arrivare sia a parametro zero ma anche subito, tra due mesi, anche se gli azzurri a quel punto si troverebbero costretti a pagare il cartellino. Motivo per il quale si sondano altri nomi: occhio a Fabiano Parisi, 20enne dell’Empoli che sta trovando poco spazio con Andreazzoli.

LEGGI ANCHE  Eboli, condanna a 6 anni e 4 mesi all'ex sindaco Cariello
ADS

Pochi dubbi invece sulla composizione del centrocampo: la società partenopea spenderà i 15 milioni di euro necessari per esercitare il riscatto e quindi comprare a titolo definitivo Zambo Anguissa, che tanto ha impressionato in questo inizio di campionato. Gli azzurri faranno quindi tutto il possibile per trattenere Fabian Ruiz (occhio alle offerte che arriveranno, soprattutto da alcuni top club) per tenere quindi invariata la coppia di mediani preferita da Luciano Spalletti.

Vincenzo Scarpa



Vincenzo Scarpa, studente di Scienze Politiche all'Università di Napoli Federico II. Appassionato di qualsiasi tipo di sport e serie tv, ama scrivere e parlare di calcio

Arrestato l’imprenditore Giuseppe Diana: è stato il vivandiere di Zagaria durante la latitanza

Notizia precedente

Covid: tamponi per tutti i dipendenti della clinica Villa dei Fiori di Acerra

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..