incantano Las Vegas conquistando il pubblico presente per il concerto dei Rolling Stones.

La band italiana ha aperto lo show dell’Allegiant Stadium suonando i brani di maggior successo, come ‘Zitti e Buoni’, ‘I Wanna be your Slave’ e l’ultima uscita ‘Mamma Mia’. Vestiti con un look a stelle e strisce, Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno raccolto gli applausi dei fan degli Stones con un’esibizione di mezz’ora prima di lasciare il testimone a e soci.

ADS

Proprio il frontman degli Stones ha voluto ringraziare i rivolgendosi a loro in italiano con un “grazie mille ragazzi”.

Per la band romana anche dai social, subito scatenati con complimenti ed elogi, e’ arrivata la conferma di un successo che dopo Sanremo e l’ Song Contest ha carcato l’oceano ed e’ diventato globale. “Hello Las Vegas! E’ un onore essere qui ed avere la possibilita’ di suonare sul palco della band piu’ grande disempre”, ha esordito il frontman Damiano, il cui nome e’ stato scandito piu’ volte dal pubblico.

Molto applauditi l’ultimo successo, Mamma Mia, e l’omaggio a Iggy Pop, con “I Wanna Be Your Dog” degli Stooges. L’ultimo brano prima di passare la ‘palla’ agli Stonmnes e’ stato “I Wanna Be Your Slave”.

LEGGI ANCHE  Cresce il contagio covid in Campania: oggi la percentuale all'11,8%

La band ha centrato l’obiettivo di entusiasmare e “sciogliere” il pubblico in attesa suonando poi una decina di pezzi del suo repertorio con l’immancabile cover di “Beggin” che li ha resi famosi negli Usa ed e’ disco di platino in America. Il pubblico ha risposto con grande trasporto, segno che la band italiana e’ davvero il fenomeno musicale capace di portare il rock verde, bianco e rosso nel mondo. I fan in Italia, dato che l’esibizione e’ avvenuta quando era notte fonda, hanno trovato sui social, attraverso i club molti video amatoriali dell’esibizione.



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

Rinnovo Insigne, ultima offerta del Napoli. Pronto il piano B: Jeremie Boga

Notizia precedente

Allerta Meteo Campania di colore giallo nella giornata di domani

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..