fedez politica dominio
Foto archivio / Fedez


Fa già discutere sui la notizia sulla possibile discesa in politica di Fedez.

A provocare il dibattito l’indiscrezione, lanciata da Il Corriere della Sera, sull’acquisto del registrato fedezelezioni2023.it da parte della società ZDF, che appartiene appunto al rapper.

Il dubbio è che il passaggio possa preludere ad un impegno di in politica, proprio in vista delle elezioni che si terranno nel 2023, sempre che la legislatura non si chiuda anticipatamente.

Si tratterebbe comunque di una decisione a sorpresa, perché l’artista ha sempre negato la volontà di scendere nell’agone della politica, nonostante le sue battaglie per i diritti civili e le polemiche in particolare con il leader della Lega Matteo Salvini.