Luigi Cirillo (M5s) sui ritardi nell’erogazione delle brose di studio per gli universitari: “Ho presentato un’interrogazione a risposta scritta all’Adisurc”

“Sono tantissimi gli studenti delle Universita’ della Campania, beneficiari di borse di studio, che in queste settimane stanno segnalando agli uffici dell’ ritardi relativi seconda tranche relativa all’anno accademico 2020/2021, senza tuttavia ottenere alcuna risposta ne’ garanzie sui tempi di erogazione. Proprio in queste ore, alla luce delle numerosissime segnalazioni che sto ricevendo, ho presentato un’interrogazione a risposta scritta all’Adisurc, per capire quali sono le criticita’ all’origine di questi ritardi e se si conoscono gia’ i tempi per il saldo delle borse di studio a chi ne ha pieno diritto e che, grazie a quel finanziamento, riesce a coprire le spese necessarie per proseguire il proprio precorso di studi”.

ADS
LEGGI ANCHE  'Il Salone del Libro OFF' al Gran Caffè Gambrinus

Lo annuncia il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo.

Con gli studenti della Campania e con le tante associazioni studentesche, a partire da ‘Parthenope Unita’ che in questi giorni mi ha rappresentato l’istanza relativa ai ritardi oggetto della mia interrogazione, ho intrapreso, da anni oramai, un percorso di collaborazione istituzionale. Il tema delle borse di studio, che ho fatto mio fin da quando ho messo piede in Consiglio regionale, è fondamentale per la garanzia del sacrosanto diritto allo studio”.

“Ed è importante che l’erogazione avvenga nei tempi stabiliti. Continuerò a essere in prima fila in questa battaglia – conclude Cirillo – auspicando di individuare, in collaborazione con i dirigenti e la giunta regionale, una soluzione definitiva perché non possano più ripetersi i disagi registrati in questi anni”. 



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Truffa Reddito di Cittadinanza: in Irpinia anche il proprietario di un vitigno Doc

Notizia precedente

Enrico Deregibus incontra Mario Venuti per Officina Pasolini

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..