“La presenza della folta delegazione napoletana alla manifestazione di oggi a Varese dimostra che per noi la controparte è ancora Whirlpool.

I lavoratori sono dipendenti di e noi riteniamo che se non c’è un processo di reindustrializzazione in grado di garantire la condizione attuale dei lavoratori, per noi rimane il soggetto che deve riaprire lo stabilimento di Napoli”.

ADS
LEGGI ANCHE  Resti di un cadavere avvolti in un telo ed abbandonati in viale di un cimitero di Napoli. La denuncia su Facebook arriva a Borrelli

Così il segretario generale della Fiom Cgil di Napoli, Rosario Rappa, alla manifestazione di Fim Fiom e Uilm a Varese contro la “irresponsabile scelta del management di non prorogare la procedura di licenziamento necessaria a favorire la rioccupazione” dei 340 lavoratori del sito di Napoli.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

‘Premio Andrea Parodi’: le finali del contest di world music

Notizia precedente

‘Caramore’, il nuovo brano di Boreale

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..