Napoli. I carabinieri del nucleo radiomobile di hanno arrestato per un 20enne incensurato del quartiere San Carlo Arena.


E’ accaduto questa notte a Napoli, in Via Piazzi. Il giovane ha minacciato un 14enne con un bastone di legno e gli ha poi sottratto un cellulare di ultima generazione. I carabinieri erano in zona e quando  sono stati allertati dalla vittima, il rapinatore era appena fuggito. 

ADS
LEGGI ANCHE  Arzano al setaccio: preso affiliato al clan Amato Pagano.IL VIDEO

I militari lo hanno facilmente individuato e bloccato. Nelle sue tasche lo smartphone appena sottratto.
E’ ora agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio. Il cellulare è stato restituito al minore.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

    Record di vaccinazioni e di green pass in Italia: oltre l’81% degli italiani è immunizzato

    Notizia precedente

    Brescia, colpo di fucile uccide 15enne: è stato il fratellino

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..