Cronaca Salerno

L’artista Di Spirito fa donazione per ampliare il cimitero di Minori dove riposa la moglie

Centomila euro per la costruzione di nuovi loculi al cimitero di Minori. La cifra non e’ stanziata dal Comune, bensi’ dall”artista Carlo Di Spirito,



minori




Minori. Centomila euro per la costruzione di nuovi loculi al cimitero di Minori. La cifra non e’ stanziata dal Comune, bensi’ frutto della donazione spontanea di un affezionato estimatore della Citta’ del gusto, l’artista Carlo Di Spirito, pittore e scultore originario di Sessa Aurunca, che, con la moglie americana, amava soggiornare a Minori.

Alla morte prematura della donna, Di Spirito volle farla tumulare nel cimitero comunale di Minori, con vista sul mare. E per rinnovarel’affetto smisurato verso il luogo in cui da quattro anni riposa l’adorata moglie, l’artista residente a Montecarlo ha messoa disposizione del Comune le risorse necessarie a creare nuove tombe in uno spazio non edificato del cimitero.

La cifra e’ stata depositata presso il notaio Filippo Ansalone di Salerno e le deleghe affidate al signor Genesio Amatino di Minori. Un gesto che la comunita’, attraverso il sindaco Andrea Reale, ha accolto con gratitudine.

Nella lettera scritta dal primo cittadino si legge: “La considerevole cifra che ha deciso di corrispondere come donazione per il miglioramento del nostro bel cimitero, testimonia innanzitutto della considerazione e dell’affetto che Ella nutre da sempre verso la citta’ e i cittadini, un affetto ampiamente corrisposto nel corso dei lunghi anni di frequentazione da parte Sua e della Sua famiglia”.

“Tra le opportunita’ che la Sua generosita’ rende possibili, c’e’ anche quella di allestire un ascensore per l’accesso ai livelli superiori, che sarebbe estremamente utile e apprezzato dall’utenza – spiega il primo cittadino all’artista – le assicuro che ci impegneremo per realizzarlo. Nell’attestarLe nuovamente la gratitudine e la stima di tutti i cittadini, Le confermo altresi’ la sincera e perdurante amicizia dell’intera Minori, un sentimento consolidato nel tempo e che non verra’ mai meno”.

Google News

Elezioni comunali a Battipaglia e Eboli: si va al ballottaggio

Notizia precedente

Chiellini: “Mi sono vergognato degli insulti a Koulibaly”

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..