Calcio

Belotti ha deciso: addio al Toro. In pole c’è il Milan

Il “Gallo” Belotti quasi sicuramente non rinnoverà: sul giocatore potrebbe tornare anche l’Inter



belotti




Si profila un nuovo derby di mercato all’orizzonte tra Milan e Inter, pronti a duellare per assicurarsi un altro parametro zero di lusso per la prossima stagione. Stiamo parlando di Andrea Belotti, ormai in uscita dal Torino visto il contratto in scadenza a giugno del 2022.

L’addio del “Gallo” è ormai cosa quasi certa: il patron Cairo aveva confermato la scorsa settimana i dubbi attorno alla permanenza del numero 9, con un rinnovo che secondo lui “non aveva intenzione di firmare”. Notizia che sta trovando solo conferme: Belotti si sta preparando a lasciare la città della Mole al termine di quella che sarà la sua settima stagione in maglia granata: vuole una chance in una squadra importante, occasione che non ha mai avuto finora in carriera, motivo per il quale ha rispedito al mittente l’offerta di prolungamento del contratto con stipendio da 3,2 milioni di euro.

Ora c’è da scoprire la prossima destinazione dell’attaccante. In pole ci sarebbe il Milan, destinazione preferita dal 27enne e soprattutto squadra in cerca di un bomber per la prossima stagione, visti i dubbi sul futuro di Zlatan Ibrahimovic. Il “Gallo”, secondo calciomercato.com, avrebbe inoltre già avvertito il suo agente: vuole i rossoneri, squadra sognata fin da quando era bambino e per la quale fa il tifo.

La trattativa è ancora alle basi, motivo per il quale sul giocatore è vigile anche l’Inter: secondo Tuttosport il ds Marotta vorrebbe regalare ad Inzaghi un vice Dzeko e, soprattutto, punta a rimpiazzare Alexis Sanchez, verso l’addio. Occhio, quindi, perché potrebbe scatenarsi in estate un derby di mercato. Vincenzo Scarpa

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Nino D’Angelo ‘in cattedra’ al Suor Orsola Benincasa

Notizia precedente

Debutta al Nuovo Teatro Sanità, ‘La vacca’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..