rione sanita



Napoli. Ci sarebbe la classica lite per banali motivi tra giovani dietro il ferimento di un 17enne di Pagani avvenuto stanotte al rione Sanità.

La ricostruzione e’ frutto di quanto raccontato alla polizia dallo stesso 17enne incensurato di Salerno, ma residente a Pagani, che è stato accompagnato nella notte dallo zio all’ospedale Cardarelli di Napoli.

La vittima ha riferito di essere stata ferita nel rione Sanità ma non ha saputo precisare la strada. Sull’episodio sono in corso indagini. Lo zio e’ arrivato in piena notte da Pagani per soccorrerlo e portarlo con l’auto all’ospedale. Il proiettile ha sfiorato la tibia ed e’ fuoriuscito. Per lui 20 giorni di prognosi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, bloccato all’aeroporto di Fiumicino il tabaccaio in fuga

LEGGI ANCHE  A Benevento infermieri aggrediti in ospedale: scattano le denunce

I carabinieri, che indagano sul caso, stanno prendendo visione delle immagini delle telecamere della zona dopo aver perlustrato il quartiere alla ricerca di bossi e di eventuali tracce ematiche.


Google News

Napoli, bloccato all’aeroporto di Fiumicino il tabaccaio in fuga

Notizia precedente

Pontecagnano, investe e uccide un migrante in bici: indagato neo patentato

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..