Castellammare, imprenditore lascia 30 dipendenti senza paga: arrestato a Grosseto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Castellammare. I Carabinieri di Grosseto hanno arrestato, pochi giorni fa, un 55enne originario della provincia di Salerno, anagraficamente residente a Castellammare di Stabia, per violazioni dei diritti dei lavoratori, commessi ai danni di circa 30 ex dipendenti, con cui l’arrestato ha avuto rapporti di impiego nell’anno 2018.

La persona era arrivata da poco a Roccastrada, nel grossetano, e ciò aveva indotto i militari della locale stazione ad effettuare alcuni approfondimenti, non conoscendone la storia. Un elemento emerso sin da subito era il fatto che l’uomo era giunto in paese per lavorare all’interno di una delle strutture ricettive del posto.

La verifica operata dai militari sul suo pregresso ha permesso di far emergere che sul suo conto pendeva un mandato di arresto europeo, emesso dalle autorità slovene a novembre del 2020, appunto per gravi violazioni dei diritti dei lavoratori. I fatti sono risalenti all’anno 2018, in cui l’uomo avrebbe, in Slovenia, avuto alle dipendenze circa 30 persone, le quali tuttavia non sarebbero state retribuite, né sarebbero stati versati contributi in loro favore.



    Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri di Roccastrada, e l’uomo è stato associato alla casa circondariale di Grosseto. Dovrà ora chiarire la sua posizione in merito all’accusa mossagli dall’autorità giudiziaria straniera


    Torna alla Home


    Si è spento a Roma all'età di 88 anni Italo Ormanni, magistrato di lungo corso e figura di grande spessore culturale. Noto al grande pubblico per la sua partecipazione al programma televisivo "Forum", Ormanni ha dedicato la sua vita alla lotta contro la criminalità e alla valorizzazione del patrimonio...
    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Centrato un '5' che vince 129.050,31 euro. Il jackpot per il prossimo concorso sale 92.800.000 euro. Questa la combinazione vincente del concorso di oggi del Superenalotto: 9, 18, 65, 70, 75, 87. Numero Jolly: 53. Numero SuperStar: 81. Queste le quote del...
    Secondo quanto emerso da un incontro in Prefettura a Bologna, serviranno circa tre mesi per svuotare l'acqua dalla centrale idroelettrica di Bargi sul lago di Suviana, situata nell'Appennino tosco-emiliano. Il prefetto Attilio Visconti ha dichiarato che, se tutto procede come previsto, lo svuotamento potrebbe avvenire entro la fine di luglio,...
    Eseguito dal prof. Giovanni Muto, medico campano, si tratta della prima cistectomia radicale in paziente mono-rene, con asportazione del tumore per via vaginale, mediante il robot Hugo A Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti. Per la prima volta al mondo è...

    IN PRIMO PIANO