Campania

Campania, 29 arrestati e 255 indagati dalla Polfer nell’ultima settimana

29 arrestati, 255 indagati e 89.061 persone controllate: e’ questo il bilancio dell’attivita’, nell’ultima settimana, della Polizia Ferroviaria nelle stazioni della Campania



campania
foto di repertorio




Campania. 29 arrestati, 255 indagati e 89.061 persone controllate: e’ questo il bilancio dell’attivita’, nell’ultima settimana, della Polizia Ferroviaria. 5.241 le pattuglie impegnate in stazione e 948 quelle a bordo treno. 339 i servizi antiborseggio e 482 le sanzioni elevate. 40 i minori non accompagnati rintracciati e riaffidati alle famiglie o alle comunita’; 68 i cittadini stranieri sorpresi in posizione irregolare.

Controlli intensificati anche grazie all’operazione “Stazioni sicure” del 21 settembre scorso, mirata al controllo di bagagli e passeggeri, nelle principali stazioni italiane. 5 arrestati, 20 indagati, 11.738 persone controllate e 2.283 bagagli ispezionati durante le attivita’ straordinarie svolte da 1.154 operatori della Polizia Ferroviaria, con il supporto anche di unita’ cinofile.

76 le sanzioni elevate. In particolare, gli agenti della Polizia ferroviaria per la Campania, all’esito di un’attivita’ di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia in carcere emessa nei confronti di due napoletani 37enni per rapina aggravata dall’uso di arma da taglio.

Lo scorso maggio i due uomini, entrambi con precedenti di polizia e senza fissa dimora, durante la notte, in Piazza Garibaldi, sotto la minaccia di un coltello si sarebbero impossessati della somma di 130 euro sottraendola al proprietario. Quest’ultimo si e’ poi rivolto ai poliziotti in servizio alla Polfer di Napoli Centrale, fornendo una descrizione dettagliata dei rapinatori. Le indagini hanno consentito di individuare i presunti autori della rapina.

Google News

Maddaloni, vigile sott’accusa per aver intascato 54mila euro delle multe

Notizia precedente

Napoli, Ferlaino: “Per me è l’anno buono”

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..