Oroscopo di oggi 15 aprile 2024

Amministrative a Melito, centro-destra e centro-sinistra si accusano a vicenda di collusioni camorristiche

SULLO STESSO ARGOMENTO

Melito. È un duro scontro quello che si sta consumando nel comune di Melito per le prossime elezioni amministrative, dove gli schiarimenti di centro-destra e centro-sinistra si accusano a vicenda di legami ed infiltrazioni camorristiche.
In questi anni nulla sembra cambiato a Melito, non si è voluto chiarire alcune questioni, delle quali Europa Verde aveva parlato con la candidata sindaco di centro sinistra.

È questo il motivo per il quale il partito ha deciso di non presentare la lista a Melito. Gli appelli dei Verdi sono rimasti inascoltati e non c’è stata più nessuna interlocuzione con la candidata e con i referenti della coalizione sul territorio.

“Se almeno una delle fazioni racconta la verità, allora si tratta di un fatto gravissimo, e vuol dire che in tanti anni nulla è cambiato perché nulla si è fatto per fermare gli intrecci tra politica e clan. Se invece si tratta di bieca campagna elettorale, da entrambe le parti che sfrutterebbero la cassa di risonanza di fatti così gravi per gettare fango sugli avversari, è altrettanto grave.

    In entrambi i casi a farne le spese sono i cittadini di Melito che si trovano al centro di fatti e di fenomeni gravissimi, immobilizzati da anni nelle stesse diatribe e accuse. Abbiamo cercato risposte dalla candidata sindaca del centro-sinistra, risposte che non ci sono mai arrivate ed è per questo Europa verde ha deciso di non partecipare alle prossime elezioni a Melito”– ha dichiarato Fiorella Zabatta, coPresidente nazionale di Europa Verde.


    Torna alla Home


    Napoli, cittadino dello Sri Lanka ridotto in fin di vita in una lite ai Ponti Rossi

    Si è trasformata in tragedia una festa tra cittadini stranieri nella zona dei Ponti Rossi a Napoli culminata in una lite con accoltellamento. Un uomo di 31 anni originario dello Sri Lanka si trova infatti ricoverato in pericolo di vita all'ospedale Cardarelli dove è stato trasportato poco dopo la mezzanotte. Secondo...

    Napoli, nigeriano fermato mentre tenta di violentare una donna

    Un uomo di nazionalità nigeriana è stato fermato dagli agenti della polizia municipale di Napoli mentre cercava di compiere un'aggressione sessuale. L'episodio si è verificato in via Marchese Campodisola, vicino a piazza Bovio, dove il sospetto stava molestando una donna. I cittadini che hanno assistito alla scena hanno  avvertito la...

    Eboli, morto anche l’anziano coinvolto nell’incidente costato la vita ai due carabinieri

    E' morto l'anziano coinvolto nell'incidente stradale lungo la statale tra Eboli e Campagna della scorsa settimana in cui morirono i due carabinieri: l’appuntato scelto Francesco Ferraro, 27 anni, e il maresciallo Francesco Pastore di 25, entrambi pugliesi. Il 75enne Cosimo Filantropia era ricoverato in gravi condizioni dalla notte dell'incidente. E...

    Napoli, inchiesta sul vessillo del figlio del boss durante la processione dei Fujenti

    E' stata aperta un'inchiesta per risalire ai responsabili che durante la processione dei Fujenti della Madonna dell'Arco nei giorni scorsi al rione Traiano hanno alzato il vessillo di Fortunato Sorianiello, detto Foffy ucciso nel 2014 da un clan rivale in un agguato mentre si trovava in un salone di...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE