Cronaca Avellino

Avellino, maltratta compagna: 40enne arrestato

Il 40enne arrestato per aver maltrattato la compagna è già noto alle forze dell’ordine. Durante la perquisizione, rinvenuta e sequestrata una penna-pistola, completa di 3 proiettili calibro 7,65



avellino




Avellino, maltratta compagna: 40enne arrestato già noto alle forze dell’ordine. Durante la perquisizione, rinvenuta e sequestrata una penna-pistola, completa di 3 proiettili calibro 7,65

I carabinieri della stazione di Atripalda (Avellino) hanno tratto in arresto un 40enne, già noto alle forze dell’ordine, indagato del delitto di maltrattamenti in famiglia.

L’attività d’indagine, coordinata dalla Procura di Avellino, prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima che, vincendo con forza l’imbarazzo, racconta le violenze e le minacce subite da parte del convivente, che per questo ha ricevuto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Nel corso della perquisizione domiciliare effettuata in occasione della notifica del provvedimento, i Carabinieri hanno anche rinvenuto e sequestrato una penna-pistola, completa di 3 proiettili calibro 7,65.

Per il 40enne, denunciate anche per il reato di detenzione abusiva di arma clandestina, si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino.
Si tratta dunque di un altro episodio di violenza tra le mura domestiche, che denota come tali fenomeni siano ben vivi e presenti anche in un tessuto sociale apparentemente sano quale quello della provincia di Avellino.

Google News

Disservizi Dazn, l’Agcom pronta a “provvedimenti urgenti”

Notizia precedente

Colapesce in scena nell’Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..