A Salerno piantagione di marijuana scoperta e sradicata

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Salerno piantagione di marijuana scoperta e sradicata. L’intera coltivazione illecita era servita da un impianto di irrigazione collegato a circa 50 metri di distanza

Il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pontecagnano, nel corso dei servizi aerei di controllo e osservazione, ha individuato una probabile piantagione di marijuana nel territorio di Salerno, a stretto confine con San Cipriano Picentino.

marijuana
Marijuana

La notizia è stata trasmessa ai colleghi della Stazione Carabinieri di San Cipriano, che hanno individuato la piantagione sul territorio. Nonostante il territorio impervio e ricco di folta vegetazione, i militari hanno trovato la via d’accesso al luogo, scoprendo oltre 90 piante di 1,5 metri pronte per la raccolta.

    L’intera coltivazione illecita era servita da un impianto di irrigazione collegato a circa 50 metri di distanza. I Carabinieri di San Cipriano hanno svolto servizi di osservazione notturna e diurna per cercare di individuare l’autore della coltivazione, che però non si è presentato per diversi giorni. Per evitare l’immissione dello stupefacente sul mercato, i Carabinieri hanno quindi deciso di sradicare tutte le piante, sottoposte a sequestro per il successivo campionamento e distruzione.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Perquisiti pm di Salerno e imprenditori: traffico di influenze e corruzione

    E’ stato sequestrato anche l’impianto di irrigazione. Proseguono le indagini per individuare gli autori della coltivazione illecita.



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    Juan Jesus torna sul caso Acerbi e si commuove: “Meglio pochi trofei ma essere d’esempio”

    Al centro sportivo Kodokan di Piazza Carlo III una squadra speciale ha catturato l'attenzione di tutti: bambini fuggiti dalle guerre e coetanei italiani uniti sul campo da calcio. Un ospite d'eccezione, il difensore del Napoli Juan Jesus, ha preso la parola in un momento di grande emozione. Juan Jesus, recentemente...

    In casa Napoli si ferma anche Ngonge. Personalizzato per Osimhen e Zielinski

    Il Napoli è al lavoro in vista dell'ultima giornata di campionato contro il Lecce, in programma domenica alle 18 allo stadio 'Maradona'. La squadra ha iniziato la sessione di allenamento sul campo 1, con un programma che ha incluso attivazione e esercizi di potenza aerobica. Successivamente, i giocatori hanno lavorato...

    CRONACA NAPOLI