Voragine inghiotte furgone

Voragine inghiotte furgone in piena centro a Santa Maria Capua Vetere. L’autista è rimasto leggermente ferito. Sette famiglia sgomberate

______________________________

Voragine inghiotte furgone: autista ferito e famiglie sgomberate.

E’ accaduto a Santa Maria Capua Vetere, in via Roma. Un tratto del manto stradale ha ceduto improvvisamente e ha inghiottito quasi del tutto un furgone che stava per entrare in un portone.

L’autista per mettersi in salvo si è arrampicato sul tetto del furgone, terrorizzato dal timore di cadere nel vuoto. Si è ferito lievemente ed è stato soccorso e trasportato in ospedale in forte stato di ansia.

Voragine inghiotte furgone

Come comunicato dal Comune, sono in corso e proseguiranno nei prossimi giorni tutte le verifiche del caso per individuare le cause del cedimento che è avvenuto all’interno dell’androne privato con un parziale interessamento del manto stradale in basolato per circa un metro e che, da immediati riscontri dei vigili del fuoco, ha evidenziato la presenza di una cavità nel sottosuolo dove c’era una cantina.

LEGGI ANCHE  Coronavirus, il virologo Palù: 'Ci conviveremo per generazioni'

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid in Campania, l’indice scende ancora: oggi 1,42%

Le sette famiglie del palazzo interessato sono state sgomberate in via precauzionale. Attivati i Servizi sociali per le persone rimaste senza casa con l’assessore Rosida Baia individuando adeguata sistemazione ai nuclei familiari che risiedono nell’immobile interessato che, in via precauzionale, è stato sgomberato.

 Gustavo Gentile


Di La Redazione



Ti potrebbe interessare..