sciopero trasporti

Stop alla linea 1 della metro, servizio sospesi per le funicolari Centrale, Chiaia e Montesanto, servizio ridotto per tram e bus, fermi gli ascensori Chiaia e Sanità.

Questi i primi effetti a Napoli, comunicati da Anm (Azienda napoletana mobilità), dello sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale proclamato da Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti Faisa Cisal e Uglfna per il rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri.

LEGGI ANCHE  Vertenza 118: a Napoli i sindacati sospendono lo sciopero del 26 marzo

Una protesta alla quale si aggiunge quelle di ambito locale proclamate da Fit-Cisl Faisa-Cisal Orsa di 24 ore e da Filt-Cgil Uiltrasporti e Uglfna di 8 ore. Rispettate le fasce di garanzia.

PUBBLICITA'

Leggi anche qui 


Di Fabio Testa


Ti potrebbe interessare..