soresa
Pubblicitasoresa

Napoli, gli operatori turistici domani protestano sul Vesuvio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, gli operatori turistici domani protestano sul Vesuvio

Manifestazione di protesta domani per gli operatori turistici impegnati nelle visite guidate al Vesuvio che si daranno appuntamento alle 10 a ‘quota mille’ di Ercolano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Vaccini: al via campagna per operatori turistici nel Cilento

Le diverse sigle aderenti al raduno denunciano una serie di problemi definiti “atavici e segnalati a più riprese da oltre un anno”, e “situazioni mai risolte che si uniscono a scelte gestionali non appropriate”. Nell’elenco ci sono la mancanza di servizi igienici per i turisti come quella di pulizia e manutenzione delle vie d’accesso al cratere a cui si somma la mancanza di sicurezza per i turisti, “con auto frequentemente scassinate”.


    vesuvio

    E ancora, gli operatori richiedono la riapertura della biglietteria fisica in loco e denunciano l’impossibilità per agenzie di viaggi, tour operator e compagnie crocieristiche di acquistare i biglietti che, “inaudita richiesta”, sono ancora nominativi.

    “Basta analizzare molte recensioni di siti come tripadvisor – sostengono i promotori della protesta – per comprendere tutte le criticità che una gestione inesperta e sorda sta producendo sul sentiero più visitato. Il Vesuvio è sprofondato in uno dei suoi periodi più bui della storia”.

    LEGGI ANCHE

    Patrizio Stefanoni ‘o zio era il capo della banda del buco. Tutti i nomi

    - Avrebbero acquistato attrezzature professionali anche molto costose per effettuare gli scavi sotterranei finalizzati a commettere furti. E avrebbero eseguito diversi sopralluoghi prima di...

    IN PRIMO PIANO

    LE NOTIZIE PIU LETTE

    Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

    Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

    Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

    Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

    Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

    Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...