napoli chiosco abusivo

In piazza Vittoria i poliziotti hanno denunciato un 17enne casertano poiché trovato in possesso di un coltello della lunghezza di 19 cm

______________________________

Circa 300 persone sono state controllate ieri nel corso di un’operazione interforze nella zona della movida di Napoli.

Infatti gli agenti del Commissariato San Ferdinando e della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale e i militari dell’Arma dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno effettuato controlli nella zona dei “Baretti”, via Generale Orsini, via Partenope e via Francesco Caracciolo.

Passeggio Lungomare di Napoli

Nel corso dell’attività sono state identificate 276 persone, di cui una sanzionata poiché priva della mascherina, e controllati 5 esercizi commerciali; inoltre, in piazza Vittoria i poliziotti hanno denunciato un 17enne casertano poiché trovato in possesso di un coltello della lunghezza di 19 cm.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, il 24,01% degli italiani è immune

LEGGI ANCHE  Campania: proclamati eletti i nuovi consiglieri regionali

Infine, in via Generale Orsini e via Francesco Caracciolo hanno denunciato M.D.N. e L.M., napoletani di 36 e 49 anni con precedenti di polizia, poiché sorpresi nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e, contestualmente, hanno notificato loro un ordine di allontanamento.


Di La Redazione



Ti potrebbe interessare..