Medici senza carriere: ‘Ancora ritardi sugli ambiti territoriali in Campania’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Medici senza carriere contro la Regione Campania sugli ambiti carenti di medicina generale.

Per il sindacato autonomo dei medici si tratta di un ritardo che graverà sulla salute dei cittadini. E in un comunicato spiega:

“Quasi giunti ad una piccola svolta Regione Campania inaspettatamente rinvia a data da destinarsi le assegnazioni degli ambiti carenti di medicina generale 2020, per problematiche tecniche. Non dimentichiamo che gli ambiti carenti in questione sono da assegnare da un anno, ai sensi dell’ACN della Medicina Generale 2018, artt. 5 e 6.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Vaccini: oltre 12 milioni di italiani immunizzati con doppia dose



    Nonostante l’enorme carenza assistenziale i medici in attesa di convenzione dovranno ancora aspettare per poter assistere i Cittadini nei territori delle province campane.
    I medici attendono , ed i pazienti non hanno assistenza in particolar modo nella pandemia COVID-19, a cui ognuno di noi sta dando il proprio contributo per uscirne.

    Siamo certi che la Direzione della Tutela della Salute e Coordinamento del Sistema sanitario regionale non deluderà le aspettative dei medici e non lascerà ancora senza assistenza i Cittadini. Auspichiamo che entro fine giugno le procedure burocratiche di assegnazione saranno concluse per gli ambiti carenti 2020 e a luglio i Cittadini potranno avere il diritto all’assistenza da parte dei nuovi medici, così come avviene nelle altre regioni del Paese”.


    Torna alla Home


    Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

    Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

    In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

    Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

    Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

    Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

    Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

    Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE