Napoli, Insigne: “Futuro? Ora sono concentrato sull’Europeo”

Il numero 24 del Napoli e 10 della Nazionale, oggi in conferenza ha parlato del cammino dell’Italia e dei rapporti con i compagni.

google news
insigne
foto da twitter ufficiale Nazionale Italiana

Lorenzo Insigne ha parlato della grande favola che sta vivendo: “I giovani stanno vivendo una grande favola, è un bene anche per noi.

Ci stanno dando il loro entusiasmo, io sono più grande: è la prima volta che vivo una competizione così da protagonista, ne sono orgoglioso, sto vivendo una favola e sto dando più del 100% per ripagare la fiducia di squadra e mister mettendo in campo le mie qualità per arrivare a un solo”.

Poi ha continuato soffermandosi sul proprio percorso in azzurro: “Negli anni passati ero più giovane, c’erano altri moduli e mi sono adattato. Ho sempre ringraziato i ct come Prandelli e Conte che mi hanno portato a Mondiale ed Europeo. Col 3-5-2 mi sono messo a disposizione, con Mancini ho chance in più: fa un modulo adatto alle mie caratteristiche ma non solo alle mie, ma a tutti quelli che giocano”.

insigne golnazionale

L’importanza del numero 10 Lorenzo Insigne la conosce bene: “Io ho una grossa responsabilità a indossare questa maglia ma non voglio mettermi pressione addosso. Cerco sempre di scendere in campo più spensierato possibile: il mister dà tanti consigli a me come agli altri, poi è stato un grande calciatore e può insegnarci tanto. Possiamo mettere in pratica i suoi insegnamenti”.

Poi ha commentato il siparietto dei calciatori sulle note di “Notti Magiche”: “A me piace scherzare col gruppo, mettiamo sempre musica. Io metto musica napoletana, però era una cosa che volevamo fare per i tifosi che non erano allo stadio. Ci tenevamo a farla tutti insieme fuori dall’hotel per far vedere quanto ci teniamo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEDoppio colpo PSG: fatta per Hakimi, accordo con Ramos. E lunedì firma Donnarumma

LEGGI ANCHE  Picchia moglie e figlia: arrestato a Camposano

Dopodichè si è soffermato sul suo futuro: “Penso solo a giocare l’Europeo, dopo c’è tempo per parlare con la società”. Sulla questione Immobile e i tentativi da perte del centravanti di portarlo alla Lazio: “E’ uscito che Immobile faceva il direttore qui per portarmi ma non è vero. Non mi ha detto nulla. Siamo amici, andremo in vacanza insieme e non abbiamo parlato di questo”.

 Gianmarco Amato

 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Un posto al sole anticipazioni, 27 settembre 2022: rottura tra Eugenio e Viola?

Tutto quello che c'è da sapere sull'episodio che andrà in onda questa sera

La Villa del Poeta, gli ultimi giorni di Giacomo Leopardi

Sabato primo ottobre nella bellissima villa delle Ginestre, storica dimora dei Ranieri

Premio Strega Ragazze e Ragazzi, le terne finaliste

Premio Strega Ragazze e Ragazzi, le terne finaliste. Vincitori a Fiera Più Libri Più Liberi dal 7-11 dicembre a Roma Sono state annunciate, dal Comitato...

Napoli, auto contro impalcature della Galleria Vittoria

Nessun ferito, le misure adottate dal Comune

IN PRIMO PIANO

Pubblicita