19 Agosto 2022 - 18:51
HomeCalcioInsigne dopo Turchia-Italia: “Che emozione. Posso fare di più”

Insigne dopo Turchia-Italia: “Che emozione. Posso fare di più”

Il numero 10 della Nazionale ha palesato la sua gioia dopo la vittoria ed il gol; prestazione da vero leader del calciatore del Napoli.
google news

Al via il controesodo, traffico da bollino rosso

Traffico da bollino rosso per il primo fine settimana di controesodo agostano. A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la rete Anas (Gruppo Fs Italiane)...

Lorenzo Insigne, autore di una grande prestazione, ha parlato ai microfoni Rai.

“E’ stato molto emozionante. Essendo la prima in casa con i nostri tifosi è stata un’emozione unica. Siamo partiti un po’ così ma poi siamo riusciti a fare un gran secondo tempo segnando tre gol che ci hanno dato la vittoria”.

festagol italia 1

Così Lorenzo Insigne subito dopo la vittoria contro la Turchia all’esordio del campionato Europeo di calcio. Mancini ha predicato calma nell’intervallo. “Ci ha detto di stare tranquilli perchè ci sta che l’arbitro non fischi rigore. Dovevamo stare concentrati sulla partita e non farci condizionare dagli episodi”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Grande gioia di Immobile dopo la partita: “Segnare all’esordio è fantastico”

Poi ha continuato soffermandosi sulla forza di questa Nazionale: “Il punto di forza di questa Italia è il gruppo. Il mister ha creato un grande gruppo. Non ci sono titolare, chi gioca sa quello che deve fare e ci mettiamo ai disposizione l’uno dell’altro”.

 “LA COSA PIU’ IMPORTANTE E’ VINCERE”

Il mister ha più volte affermato che Insigne può fare di più, a proposito ha risposto: “Il mister ha ragione. Posso fare di più. Mi metto sempre a disposizione della squadra. La cosa più importante è vincere poi se arriva il gol sono più contento”.

Gianmarco Amato

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Al via il controesodo, traffico da bollino rosso

Traffico da bollino rosso per il primo fine settimana di controesodo agostano. A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la rete Anas (Gruppo Fs Italiane)...

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...