borrelli ritadecrescenzo
borrelli ritadecrescenzo

La degli abusivi chiede scusa a Borrelli e dichiara di voler rimediare agli illeciti. Il Consigliere Regionale: “Staremo a vedere”.

Al termine dell’iniziativa di Europa Verde per la Giornata Mondiale degli Oceani che si è svolta all’arenile della di Napoli, all’esterno della spiaggia c’era li ad attendere il Consigliere Regionale di Europa Verde l’ormai famigerata napoletana, denunciata per gli approdi abusivi sul Lungomare, che ha ammesso le proprie colpe ed ha dichiarato che dal prossimo lunedì 14 giugno gli omaggi saranno spostati alla lì dove ci sono le concessioni per poterlo fare e che saranno pagate le multe per la vicenda del video al Largo Sermoneta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, inchiesta sull’imbarazzante show della tik toker sul Lungomare

“Staremo a vedere se le promesse fatte saranno mantenute. Se uno rispetta le leggi e le regole non avrà mai nessun problema con me, io non faccio battaglie per questioni personali. Chi vive nella legalità sarà considerato un semplice cittadino, un vero cittadino napoletano. ”- ha commentato Borrelli.

Il video dell’incontro



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..