Controlli dei Carabinieri ad Ercolano e Cercola: 2 arresti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ercolano e Cercola: Servizi a largo raggio dei Carabinieri. 2 arresti

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli i Carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno setacciato le strade di ercolano e cercola.
Diversi veicoli controllati e numerose le persone identificate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Controlli ad Ercolano e Cercola: 2 arresti

Durante le operazioni, i Carabinieri della tenenza di Ercolano hanno arrestato per minaccia aggravata francesco sannino, un 59enne di eroclano già noto alle ffoo. I militari – allertati dal 112 – sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo che alla presenza dei Carabinieri ha minacciato con un coltello suo figlio 38enne. I militari lo hanno disarmato e bloccato. Il motivo del litigio era dovuto a futili vicende familiari. L’arrestato è in attesa di giudizio.

    carabinieri
    Foto di repertorio

    Inoltre i Carabinieri di Cercola hanno dato esecuzione a un provvedimento dell’AG, traendo in arresto il 50enne Pesce Massimo, che dovrà scontare più di 4 anni in carcere per un cumulo di pene.



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    Centro antiviolenza a Sant’Antimo intitolato a Giulia Tramontano:

    Sant'Antimo. È stato inaugurato oggi, presso la sede del Comune di Sant'Antimo, il nuovo Centro antiviolenza intitolato a Giulia e Thiago Tramontano. Il centro, dedicato alla memoria della giovane donna uccisa lo scorso maggio dal suo fidanzato insieme al bambino che portava in grembo, offrirà ascolto e supporto a tutte...

    Terremoto a Pozzuoli, gli psicologi: “E’ una dura prova. Gente preoccupata, ma non c’è panico”

    Un forte boato, una scossa intensa, e la sensazione del suolo che si alza sotto i piedi. È così che Armando Cozzuto, presidente dell'Ordine degli Psicologi della Campania, descrive l'esperienza vissuta dai residenti dei Campi Flegrei durante gli ultimi eventi sismici. "Il terremoto è la metafora dell'instabilità", ha spiegato...

    CRONACA NAPOLI