Vaccini:Caserta; dopo Astra day ecco il “Pfizer weekend”

Si è chiuso con 5.700 vaccinati in 24 ore: nel fine settimana ci sarà “Pfizer Week End” fissato il 22 ed il 23 maggio dall’Asl di Caserta, il vaccino sarà somministrato agli over 40

foto di repertorio

Vaccini: Caserta; dopo Astra day ecco il “Pfizer weekend”

L’ASL Caserta ha organizzato, presso tutti i suoi centri vaccinali, un “Pfizer Weekend” che si svolgerà dalle ore 7:00 alle ore 23:30 di sabato 22.05.2021 e dalle ore 7:00 alle ore 23:30 di domenica 23.5.2021 per complessive 8.000 somministrazioni.

La somministrazione del Vaccino “Pfizer”, in questa occasione, è riservata agli utenti over 40 residenti nei Comuni afferenti all’ASL Caserta. La notizia è ufficiale ed è stata diffusa attraverso un comunicato firmato dal dott. Ferdinando Russo, direttore generale dell’Asl di Caserta.

Tutti i residenti della Provincia di Caserta interessati a partecipare, dovranno necessariamente registrarsi all’indirizzo https://web.aslcaserta.it/PfizerWeekEndOver60.
Per poter correttamente effettuare la registrazione sono indispensabili:
Codice fiscale
Numero tessera Sanitaria
Indirizzo e-mail
Numero di telefono cellulare
Il portale per la registrazione sarà aperto a partire dalle ore 10:00 del 20.05.2021.

I posti a disposizione verranno assegnati in base all’ordine cronologico di iscrizione e distribuiti nei vari centri vaccinali dell’ASL. Sarà consentito overbooking che verrà utilizzato per successive convocazioni.
La conferma definitiva dell’avvenuta prenotazione avverrà nelle successive ore e solo dopo che questa amministrazione avrà effettuato tutti i necessari controlli di routine sugli iscritti.

Per conoscere l’esito definitivo della prenotazione, sarà sufficiente inquadrare il QR code presente sulla propria cedola di prenotazione (a partire dalle ore 10:00 del 21.05.2021).
Tutti gli assistiti per i quali i controlli di routine daranno riscontro positivo, riceveranno SMS di conferma con indicazione dell’orario e della sede vaccinale ed e-mail con allegato consenso e questionario da riconsegnare compilato. Viceversa, tutti gli assistiti per i quali i controlli di routine daranno riscontro negativo non riceveranno SMS ed e-mail ed inquadrando il QR code riceveranno messaggio di “prenotazione non presente”.

L’Asl raccomanda, infine, di prestare la massima attenzione nell’inserimento dei dati, in particolare del numero di telefono e della e-mail (unici riferimenti di ricontatto), in quanto non sarà possibile modificarli successivamente.
L’orario di ingresso per ogni utente dovrà essere obbligatoriamente rispettato. In assenza di SMS o di e-mail, non sarà possibile accedere alla vaccinazione.