Napoli, si inaugura il murale della piccola Noemi

SULLO STESSO ARGOMENTO

“In piazza non è solo guardare il“ murales” è molto di più abbiamo voluto lasciare un segno tangibile insieme a Noemi di speranza per una Napoli migliore è libera dalla violenza criminale.

Perché se la camorra arriva a toccare i nostri bambini allora abbiamo perso tutti come quel 3 maggio 2019 . Oggi è toccato a Noemi domani chi sa …..Si scende in piazza per se stessi e per i nostri figli . La presenza di ognuno di voi vuol dire io ci sono sto con Noemi dalla parte giusta !!! Per non dimenticare vi aspettiamo alle ore 11 in Piazza Nazionale”. Tania Esposito la mamma della piccola Noemi, attraverso la sua pagina facebook,  ha dato appuntamento alla Napoli che dice no ai soprusi e alla camorra.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Processo Noemi: 18 anni di carcere al killer, 14 al fratello

La stessa piazza dove due anni fa fu ferita a colpi di pistola nel corso di un agguato, sua figlia, la piccola Noemi, sarà inaugurato un grande murale  realizzato dai due artisti, Giulia Salamone e Vittorio Valiante. L’iniziativa, è stata realizzata anche ìgrazie alla collaborazione della fondazione Polis, del Comune di Napoli e della IV municipalità. All’evento è stato invitato anche il vescovo di Napoli, Domenico Battaglia che nei giorni scorsi ha voluto incontrare Noemi, andando a farle visita nella sua casa di Casalnuovo.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

TERREMOTO A POZZUOLI, sgomberati due edifici in via Artiaco

Pozzuoli. A seguito dello sciame sismico che ha colpito i Campi Flegrei questa sera, sono stati disposti alcuni provvedimenti precauzionali per la tutela della popolazione. In via Artiaco, a Pozzuoli, sono stati sgomberati, a scopo cautelativo, due edifici rispettivamente di 6 e 9 abitazioni. Al momento non si registrano segnalazioni di...

A Napoli domani scuole chiuse a Bagnoli, Fuorigrotta, Soccavo e Pianura

Napoli. Il comune di Napoli ha disposto per domani la chiusura delle scuolenella Nona Municipalità (quartieri Soccavo e Pianura) e Decina Municipalità (quartieri Fuorigrotta e Bagnoli). La giunta di Napoli ha insediato il Coc (Centro operativo comunale) per permettere le verifiche tecniche a seguito dello sciame sismico nell'area dei Campi...

CRONACA NAPOLI