muore in ospedale

Ancora un fatto sangue che vede come protagonisti minorenni.

E’ accaduto nella zona del Rosario a Gragnano dove un ragazzino di 15 anni è stato prima picchiato e poi ferito da due fendenti a una gamba. Il ragazzo è rimasto coinvolto in una lite tra ragazzi. E’ stato trasportato all’ospedale san Leonardo di Castellammare dove i medici lo hanno medicato. Le sue condizioni non sono gravi. Secondo i carabinieri, che stanno indagando sulla vicenda, dovrebbe trattarsi di una spedizione punitiva.

ti potrebbe interessare anche: Napoli, la Procura chiede l’ergastolo per i tre assassini dell’agente Apicella

I militari sono già sulle tracce dell’accoltellatore. Sono andati in via San Sebastiano teatro della lite a interrogare eventuale testimoni e a verificare se in zona vi sono  telecamere dalle quali verificare immagini utili per risalire agli aggressori. Per il momento il ragazzo ferito non ha saputo spiegare i motivi dell’aggressione.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..