I Carabinieri forestali del nucleo CITES di Napoli hanno rinvenuto un nei pressi di Corso Europa nel Comune di .

Un cittadino ha trovato il serpente agonizzante e ha avvertito il nucleo carabinieri. I militari quando sono arrivati hanno purtroppo verificato il decesso del rettile (avente lunghezza di circa 120 cm.) e lo hanno identificato come appartenente alla specie ().
L’esemplare, specie alloctona in quanto non rientrante nella fauna italiana, presentava alcune lesioni sul corpo che risultavano purtroppo fatali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, ristoratori in piazza con tovaglie e stoviglie: ‘Ridateci dignità’

Per verificare le cause del decesso nonché identificare gli autori dell’abbandono, la carcassa veniva sequestrata (violazione degli artt. 544/ter e 727 c.p.) e consegnata, per i successivi rilievi, all’ASNA1 – Ospedale Veterinario sito in Napoli.
I casi di abbandono di animali esotici avvengono spesso e questo malcostume è dovuto soprattutto dalla circostanza che questi esemplari vengono acquistati senza alcuna conoscenza sulle necessità biologiche e gestionali che i predetti animali richiedono.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..