Covid, improvvisa impennata in Campania con 40 morti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Cresce improvvisamente da ieri ad oggi il tasso di positività Covid in Campania dopo alcuni giorni sempre al ribasso.

Sono infatti 649, di cui un terzo (216) sintomatici, i nuovi positivi al in , su 12.627 test molecolari eseguiti. Il tasso di incidenza, qui calcolato senza tener conto dei tamponi antigenici, si attesta al 5,13%, in crescita rispetto al 4,33 di ieri.

Nel odierno dell'Unita' di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, colpisce il numero delle nuove vittime, 40, di cui pero' solo 14 decedute nelle ultime 48 ore e 26 registrate in ritardo dai giorni precedenti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid: in Campania quasi 2 mln di prime dosi, nuova piattaforma vaccini

    I guariti sono 1.574. Invariata a quota 93 l'occupazione in regione delle , mentre cala di 20 unita' quella dei posti letto di degenza, che oggi sono 1.061.



    Torna alla Home


    telegram

    Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pitbull di famiglia

    Un'immane tragedia ha colpito la comunità di Palazzolo Vercellese. Un bambino di soli cinque mesi è morto dopo essere stato azzannato da un cane di grossa taglia, un pitbull, all'interno della sua abitazione. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Il...

    L’allarme di Arcigay: 149 casi di violenza o discriminazione nell’ultimo anno

    Nell'ultimo anno sono stati registrati 149 casi di violenze o discriminazioni ai danni di persone LGBTQI+, con una media di uno ogni due giorni. L'allarme e i dati sono forniti da Arcigay, che tiene il conto degli articoli di stampa e, in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, la...

    IN PRIMO PIANO