Agguato choc in mattinata nella zona industriale di Nord ai danni di un  che è stato .

Nei pressi del un è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola mentre era all’interno della sua auto, una Smart Verde.
Una lite, probabilmente per motivi di lavoro, sarebbe all’origine della sparatoria avvenuta questa mattina, verso le 9:30, all’esterno di un calzaturificio nell’area industriale di Carinaro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: ‘Filippo vive’, Afragola piange il 19enne stroncato dal covid

La vittima dell’agguato è stata trasportata all’ospedale San Giuseppe Moscati di , mentre sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Marcianise, competente per il territorio, che oltre a raccogliere le testimonianze dei presenti hanno anche disposto l’acquisizione dei filmati della videosorveglianza di alcuni aziende presenti nell’area.

Ancora da chiarire i motivi dell’agguato. L’aggressore si sarebbe avvicinato a piedi all’auto della vittima e aprendo il fuoco. Almeno due colpi sono andati a segno ferendo l’uomo alle gambe.

 



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..