De Luca: ‘In Campania oltre 3mila persone in isolamento con l’apertura delle scuole’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“In Campania con l’apertura delle scuole in una settimana 189 casi positivi fra gli alunni. Sono 33 positivi nelle scuole infanzia, 99 nella scuola primaria, 28 positivi nelle medie di primo grado e 29 nelle scuole superiori.

Registriamo oltre 3mila persone in isolamento e 470 familiari di alunni a causa del covid. Se non ci sono condizioni di sicurezza, nelle scuole non si va in presenza oltre il 50%. Questo per quanto riguarda la Campania. Vorremmo aprire tutto, ma non è possibile. Mi auguro che non si riaccendano focolai pericolosi per ragioni esclusivamente ideologiche”.Lo ha detto, nel corso della diretta Facebook, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che oggi ha firmato una ordinanza sul tema.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, malato covid muore in ospedale dopo una caduta: aperta un’inchiesta

“L’anno scolastico ormai è saltato. Io credo che sarebbe stato ragionevole aprire le scuole per la prima classe delle medie inferiori e per l’ultima classe delle medie superiori, ci sono gli esami di Stato, ma sinceramente avrei guardato con molta preoccupazione all’apertura generalizzata a un mese dalla chiusura dell’anno scolastico. Si ha la sensazione – ha aggiunto De Luca – che si affrontino i problemi solo per motivi ideologici. Dal punto di vista della sicurezza e del distanziamento nelle classi, dei trasporti, non è cambiato nulla. Siamo arrivati al punto che credo una quindicina di giorni fa, lo stesso Governo ha chiesto di bloccare la vaccinazione relativa al personale scolastico. Cose incredibili, meno male che almeno in Campania avevamo praticamente completato la vaccinazione di tutto il personale scolastico”.

    DE LUCA: MUOVERSI CON ATTENZIONE O CI GIOCHIAMO L’ESTATE

    “Se non ci muoviamo con attenzione ci giochiamo anche l’estate. Se non ci muoviamo con intelligenza, faremo finta di aprire e poi saremo costretti di nuovo a chiudere tutto.

    De Luca: ‘Tenere aperti ristoranti fino alle 23’

    “Ai ristoratori si puo’ dire noi apriamo fino alle 22? E’ chiaro che e’ una presa in giro. La mia idea e’: manteniamo il coprifuoco ma l’apertura dei ristoranti mi pare ragionevole consentirla fino alle 23 e il rientro dei clienti fino alle 23,30, magari conservando lo scontrino da esibire alle forze dell’ordine”.



    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, pusher di El Salvador arrestato a Porta Capuana

    Napoli. Ieri sera, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno...

    DALLA HOME

    Napoli, pusher di El Salvador arrestato a Porta Capuana

    Napoli. Ieri sera, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno arrestato un 29enne di El Salvador irregolare sul territorio nazionale con l'accusa di detenzione illecita e cessione di sostanza stupefacente. L'uomo è stato sorpreso in via Carbonara a cedere droga ad un altro individuo a bordo di uno scooter. Alla vista...

    Amalfi: avviati i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso di Valle dei Mulini

    Sono partiti i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso sovrastante l'ex mattatoio di Valle dei Mulini ad Amalfi. L'intervento, che ha un costo di circa 200mila euro, è stato promosso dall'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano con l'obiettivo di bonificare la parete rocciosa e consentire...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE