infermieri positivi

, malato covid muore in ospedale dopo una : aperta un’. I familiari chiedono alla Procura di fare luce sul

Con una denuncia presentata ai carabinieri di San Pietro a Patierno, località della provincia di , i familiari di Pasquale Nogarotto chiedono sia fatta luce sulla morte dell’uomo, nato a Marano di quasi 75 anni fa, malato di covid e deceduto nel primo pomeriggio di ieri, nell’ospedale San Giovanni Bosco di .

La mattina di martedì scorso, a causa delle conseguenze innescate dal virus Nogarotto è stato trasportato dal 118 nell’ospedale Loreto Mare di Napoli dal quale è stato trasferito, nello stesso pomeriggio, al San Giovanni Bosco a causa di una definita accidentale da un operatore telefonico entrato in contatto con i parenti.

Il figlio dell’uomo nella denuncia, chiede che sia fatta luce sulla morte del padre, che secondo i sanitari sarebbe stata causata da una crisi respiratoria, e anche sulla sulla quale non hanno invece ricevuto alcuna informazione. Inoltre, sempre secondo i parenti, dall’ospedale San Giovanni Bosco era giunta la richiesta di acquisto di un tutore per coadiuvare gli effetti della di cui il nosocomio si è detto sprovvisto. Secondo quanto si apprende dai legali della famiglia Nogarotto, gli avvocati Giovanna Cacciapuoti e Aldo Appella, la documentazione è stata già stata fatta pervenire alla Procura alla quale i familiari del 74enne chiedono di fare luce anche attraverso un esame autoptico.

Arrestati gli assassini di Maurizio Cerrato: leggi qui



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..