Cronaca Napoli

Bruno Zuccarelli torna alla guida dell’Ordine dei Medici di Napoli

Messaggio di distensione del nuovo presidente: “Ora serve unione di intenti”.



Bruno Zuccarelli
Zuccarelli_foto dal web




È Bruno Zuccarelli il nuovo presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli, eletto all’unanimità dal Consiglio Direttivo riunitosi oggi in seduta di insediamento della nuova consiliatura.

Bruno Zuccarelli torna dunque alla guida dell’Ordine dei Medici di Napoli raccogliendo il testimone da Silvestro Scotti. «Un onore – dice Zuccarelli – raccogliere il testimone da Silvestro Scotti, che resta comunque parte integrante della squadra nel ruolo di vice presidente». Poi un richiamo all’unità. «Viviamo un frangente complesso, oggi più che mai la categoria ha bisogno di restare unita e di avere comunità di intenti. Tra i nostri obiettivi, quello di preservare e difendere la dignità di tutta la categoria nella sua interezza. Mai come oggi è giusto ribadire che medici non sono eroi, non aspirano ad esserlo, ma non accetteranno neanche di dover essere delle vittime o dei capri espiatori».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, in Italia scoperta nuova variante: mix tra nigeriana e inglese

Come detto, Silvestro Scotti resta parte integrante del Consiglio Direttivo, nel ruolo di vice presidente, e viene confermato Gennaro Volpe nel ruolo di tesoriere. Luigi Sodano svolgerà il compito di segretario dell’Ordine. Altra importante conferma è stata la rielezione di Sandra Frojo alla guida dell’Albo Odontoiatri. «Un risultato che ci onora. Abbiamo costruito una squadra che rispetta gli equilibri di genere e generazione. La nostra è probabilmente l’unica Commissione che che ha recepito le raccomandazioni di legge ancor rima che sia stato fatto un regolamento ad hoc, che noi comunque auspichiamo di vedere presto. Lavoreremo per tutti, per dare spazio alle istanze di tutti gli odontoiatri che rappresentiamo».

Google News

Parte la stretta di Pasqua: la Campania resta rossa

Notizia precedente

Napoli, ordinanza di de Magistris: chiuse le vie di accesso a Bagnoli e Posillipo

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..