Speranza: ‘Da domani ok a vaccino AstraZeneca anche a over 65’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Da domani dovrebbe arrivare l’ok per poter utilizzare il vaccino AstraZeneca anche sugli Over 65.

Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Mezz’ora in piu’ condotto da Lucia Annunziata su Rai3:”Ci sono nuove evidenze che dimostrano che anche il vaccino di AstraZeneca puo’ essere usato su tutte le fasce generazionali. quindi noi abbiamo ricevuto un parere che va in questa direzione dal Css e gia’ da domani o dopodomani ci sara’ una circolare del ministero della Salute che andra’ in questa direzione”.

Il prossimo trimestre decisivo 

“Per il vaccino, il prossimo trimestre sara’ decisivo.  Abbiamo gia’ oltre 5 mln di vaccinati.Il mio obiettivo e’ arrivare a far si’ che entro l’estate tutti gli italiani che vogliono vaccinarsi, possano avere avuto la somministrazione”.

Entro l’Estate vaccinati tutti italiani che vorranno

– “Pensiamo che il prossimo trimestre sia quello decisivo per le vaccinazioni. Dal 1 aprile inizia il secondo trimestre in cui ci aspettiamo l’arrivo di oltre 50 milioni di dosi, e puntiamo a raggiungere almeno meta’ della popolazione. Tra queste dosi ci sara’ anche il vaccino di J&J che e’ monodose. quindi alla fine del secondo trimestre dell’anno ci troveremo in una situazione in cui la maggioranza sara’ vaccinata e entro l’Estate conto che tutti gli italiani che lo vorranno potranno essere vaccinati”.Ha detto ancora il ministro della Salute, Roberto Speranza.



    Il ministro: ‘Prevedo crescita curva, altre regioni verso il rosso’

    “Quello che mi aspetto e’ che l’impatto della variante possa far crescere la curva, quindi mi aspetto che altre regioni vadano verso il rosso con ordinanze di natura restrittiva. Le misure dobbiamo adeguarle all’andamento della curva epidemiologica e valuteremo di giorno in giorno l’andamento della curva “.

    Speranza: ‘Aperti a vaccino Sputnik’

    “Sono aperto al vaccino russo Sputnik purche’ le verifiche ed i controlli delle agenzie preposte abbiano buon fine; quando avverra’ questo per il vaccino russo noi siamo pronti a collaborare con le autorita’ russe per rafforzare la produzione”.  L’obiettivo, ha detto Speranza, “e’ vaccinare il piu’ possibile, non hanno senso barriere di natura nazionalistica”.







    LEGGI ANCHE

    Napoli, pusher spacciava in casa a Cavalleggeri: arrestato

    Nella serata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli hanno arrestato un 35enne napoletano per detenzione ai fini di spaccio di hashish. I poliziotti, durante un servizio di controllo nel quartiere Cavalleggeri, hanno notato un sospetto viavai di persone da un'abitazione. Dopo aver osservato per alcuni minuti, gli agenti hanno visto un uomo arrivare in sella a uno scooter e consegnare una banconota a un giovane in cambio di qualcosa. A quel punto, i poliziotti...

    ‘Un Fantasma a Napoli’, presentazione del nuovo romanzo di Carlo Animato alla Feltrinelli di Piazza dei Mart...

    Il prossimo mercoledì, alle 18, presso la libreria Feltrinelli di Piazza dei Martiri, verrà presentato il romanzo "Un fantasma in pretura, ovvero l’anno in cui a Napoli sfrattarono l’Aldilà" dell'autore Carlo Animato. Il libro narra di un caso singolare realmente accaduto agli inizi del XX secolo, riguardante una presunta infestazione paranormale in un antico palazzo dei Quartieri Spagnoli a Napoli. La vicenda, che coinvolse preti, autorità e giornalisti, si concluse con un processo in tribunale...

    Avellino, cerca di portare figlia all’estero: fermata dai Carabinieri

    Una madre di origini straniere è stata fermata mentre cercava di portare la figlia di 4 anni all'estero, a Montefusco, in provincia di Avellino. Tutto è iniziato quando il marito ha segnalato alle autorità di essersi allontanato per qualche giorno e al suo ritorno aver scoperto il tentativo della moglie di lasciare il Paese con la bambina. I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano sono intervenuti prontamente, identificando il veicolo e il conducente coinvolti nel tentativo...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

    Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE