ritrovato il monumento a salvo d’acquisto rubato a pomigliano

E’ stato ritrovato il monumento dedicato al carabiniere eroe Salvo D’Acquisto rubato due notti fa in pieno centro a Pomigliano d’Arco.

A darne notizia è il sindaco di Pomigliano, Gianluca Del Mastro, spiegando che il busto in bronzo è stato trovato dai Carabinieri della stazione di Pomigliano, guidati dal comandante Valerio Scappaticci.

“Noi tutti eravamo rimasti fortemente colpiti dal gesto criminoso e, in particolare, l’Arma dei Carabinieri che ha in Salvo D’Acquisto un esempio indelebile di abnegazione e di amore per la divisa – spiega Del Mastro – e da subito ci siamo tutti adoperati per ritrovare il monumento che, con una cerimonia pubblica, sarà reinstallato per ribadire l’alto simbolo di libertà e i valori che l’Arma perpetua ogni giorno con il proprio lavoro sul territorio. Al comandante Scappaticci vanno i ringraziamenti di tutta la città”.

PUBBLICITA'

Il vicebrigadiere dei Carabinieri Salvo D’Acquisto, medaglia d’oro al valore militare alla memoria, fu trucidato dai nazisti il 23 settembre 1943 a Torre di Palidoro (Roma), salvando con il suo sacrificio dall’esecuzione per ritorsione 22 civili.

LEGGI ANCHE  Pomigliano, 13enne picchiato con tirapugni da coetani

Leggi qui 

PUBBLICITA'


Di Fabio Testa

Altro Cronaca



Ti potrebbe interessare..