carabinieri



A Casal di Principe una coppia di rom avvicina con una scusa un famiglia in casa ma poi la derubano

A Casal di Principe (provincia di Caserta), presso un’abitazione, una coppia di rom a bordo di un’Ape car verde scuro con cassone rosso, con la scusa di chiedere ferro vecchio e latte e biscotti per il loro figlio in sedia a rotelle, hanno derubato la gentile famiglia che si è prodigata per dare loro quanto richiesto per il figlio.

LEGGI ANCHE  Social & sicurezza, lo studio: "Il 55% degli adolescenti prenderebbe un 'patentino' per l'uso sicuro"

Una delle vittime ha reso noto l’accaduto sui social per allertare gli altri cittadini, al momento stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza per la denuncia.

Rimosso lo striscione dedicato al rapinatore: leggi qui


Google News

Giugliano, incendiavano auto rubate: arrestati due rom

Notizia precedente

Ritrovato il monumento a Salvo D’Acquisto rubato a Pomigliano

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..