napoli

Napoli, sorpresi a giocare a tombola: denunciate 31 persone

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato San Giovanni-Barra, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Ravello per la segnalazione di assembramenti all’interno di un locale in disuso.

Una volta sul posto, i poliziotti sono riusciti ad entrare nel locale dove hanno sorpreso 15 persone, di età compresa tra i 20 e 56 anni, intente a giocare a calciobalilla e carambola, e le hanno sanzionate poiché si trovavano fuori dal proprio domicilio senza giustificato motivo e per il mancato utilizzo della mascherina.

PUBBLICITA'

Stanotte, inoltre, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Comunale Ottaviano, hanno udito un forte vociare proveniente da un locale adibito a ludoteca.
I poliziotti sono entrati ed hanno sorpreso 31 persone, di età compresa tra i 33 e gli 82 anni, che giocavano a tombola, e le hanno sanzionate perché si trovavano fuori dal proprio domicilio senza giustificato motivo e per il mancato utilizzo della mascherina; è stata altresì disposta la chiusura del locale per 5 giorni.


Di Chiara Carlino
Google News


Ti potrebbe interessare..