19 Agosto 2022 - 21:55
HomeFlashNewsMorte di Maria Paola, il fratello a processo per omicidio volontario

Morte di Maria Paola, il fratello a processo per omicidio volontario

Michele Antonio Gaglione è stato rinviato a giudizio dal gup di Nola per la morte della sorella Maria Paola
google news

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all'Arpac, l'Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e' avvenuto all'1.30 di notte del 16 agosto quando i sistemi informatici dell'Agenzia sono stati bloccati....

Il gup di Nola ha rinviato a giudizio Michele Antonio Gaglione, 31 anni, accusato dell’omicidio volontario della sorella, Maria Paola.

La giovane ventenne morì la notte tra il 10 e 11 settembre scorsi, ad Acerra, a causa di una rovinosa caduta dallo scooter guidato dal compagno transgender Ciro Migliore, che era inseguito dal 31enne. Il processo iniziera’ il prossimo 7 aprile davanti alla prima sezione della Corte di Assise di Napoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Blitz antidroga di Caivano: in manette anche il trans Ciro Migliore

Secondo gli inquirenti l’incidente in cui Maria Paola trovo’ la morte fu provocato proprio da Michele Antonio (difeso dall’avvocato Giovanni Cantelli), che era contrario alla relazione tra Ciro e la sorella. Al processo e’ stata ammessa la costituzione di parte civile dell’Arcigay.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, transgender recluso in carcere femminile, Arcigay a iNews24.it: Burocrazia dimentica questioni di genere

Intanto ieri la Corte di Cassazione ha confermato la decisione del Riesame di Napoli riguardo la detenzione in carcere di Michele Antonio Gaglione. Il trentenne resta in carcere con l’accusa di omicidio preterintenzionale, contestata dagli inquirenti. Il trans Ciro Migliore, lo scorso 23 febbraio, e’ stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Sull’accusa di omicidio volontario per la quale la Procura di Nola ha chiesto l’arresto, l’indagato sta attendendo la decisione del Tribunale del Riesame di Napoli.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all'Arpac, l'Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e' avvenuto all'1.30 di notte del 16 agosto quando i sistemi informatici dell'Agenzia sono stati bloccati....

In cella per omicidio 91enne, badante ne aveva pestata un’altra

Prima di uccidere a bastonate il 9 luglio scorso, durante una rapina in un'abitazione di Salerno, la 91enne Maria Grazia Martino, l'ex badante di...