Covid, aumentano i guariti in Campania ma percentuale positivi sale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono 1.313 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall’analisi di 10.671 tamponi molecolari. In percentuale, significa che è positivo il 12.30% dei test.

Dei 1.313 nuovi positivi, 499 sono risultati sintomatici. Ieri in Campania sono stati eseguiti anche 559 tamponi antigenici. Sono 43 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno diffuso dall’unità di crisi della Regione Campania, 22 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 21 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania dall’inizio dell’emergenza sale a 4.940.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: La Campania ha già distribuito 120mila ‘passaporti’ vaccinali

Sono 2.617 i nuovi guariti; il totale dei guariti è 216.036. In Campania sono 171 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.620 quelli ricoverati in reparti di degenza.

    Questo il bollettino di oggi:

    Positivi del giorno: 1.313 (*)
    di cui
    Asintomatici: 814 (*)
    Sintomatici: 499 (*)
    * Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari
    Tamponi molecolari del giorno: 10.671
    Tamponi antigenici del giorno: 559
    Deceduti: 43 (**)
    Totale deceduti: 4.940
    Guariti: 2.617
    Totale guariti: 216.036
    ** 22 deceduti nelle ultime 48 ore, 21 deceduti in precedenza ma registrati ieri.
    Report posti letto su base regionale:
    Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
    Posti letto di terapia intensiva occupati: 171
    Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
    Posti letto di degenza occupati: 1.620
    *** Posti letto Covid e Offerta privata.



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, tentata estorsione al Laboratorio Salus: condannati Giuliano e Somma

    Il Tribunale di Napoli ha condannato in primo grado Massimo Somma e Salvatore Giuliano per tentata estorsione ai danni del laboratorio Salus di Forcella. I fatti risalgono al 20 gennaio 2020, quando il clan Giuliano, approfittando dell'emergenza Covid e del grande afflusso di persone per i tamponi, tentò di estorcere...

    Truffa tamponi a Napoli, Rea (Opi): “Adotteremo tutte le misure”

    "L'ordine delle professioni infermieristiche di Napoli condanna senza tentennamenti e con il massimo rigore comportamenti penalmente rilevanti commessi da propri iscritti nell'esercizio della professione. Anche sotto il profilo morale e deontologico. Se gli atti e le indagini degli inquirenti dovessero accertare, senza ombra di dubbio, quanto diffuso in queste ore...

    CRONACA NAPOLI