foto di repertorio


Gianinna e Jana, due dei cinque figli riconosciuti di Diego Armando Maradona, sono state ascoltate venerdi’ nell’indagine sull’omicidio colposo aperta per determinare se ci siano responsabilita’ puo’ nella morte a novembre della leggenda argentina del calcio.

Le due sono state convocate dal procuratore distrettuale di San Isidro, nella periferia nord di Buenos Aires, per essere interrogate su “questioni specifiche sollevate durante le indagini”, ha detto una fonte dell’ufficio del procuratore citata dall’agenzia ufficiale Telam. Gianinna, 31 anni, una delle due figlie che il ‘Pibe de oro’ ha avuto con l’ex moglie Claudia Villafane, e’ arrivata al volante della sua auto accompagnata dal suo avvocato. E’ uscita tre ore dopo senza rilasciare dichiarazioni. Figlia di Valeria Sabalain e che Maradona ha riconosciuto all’eta’ di 12 anni, Jana, 24 anni, ha testimoniato dopo sua sorella e se n’e’ andata anche lei senza fare dichiarazioni.

LEGGI ANCHE  De Luca: 'Grazie a Gattuso per l'appello a comportamenti rigorosi'

L’inchiesta, che mira a determinare una possibile negligenza o incoscienza nelle cure mediche somministrate al n.10 argentin, morto per un problema cardiaco il 25 novembre 2020 all’eta’ di 60 anni nella sua residenza di Tigre, a nord di Buenos Aires, e’ concentrata intorno a sette persone. Sono il neurochirurgo Leopoldo Luque, la psichiatra Agustina Cosachov, una psicologa e due infermiere (un uomo e una donna) al capezzale di Maradona, nonche’ il coordinatore di queste infermiere e un medico coordinatore del ricovero domiciliare. “Queste testimonianze sono state preziose e ci permettono di capire gli ultimi giorni di Maradona”, ha dichiarato Rodolfo Baque’, avvocato dell’infermiera presente all’udienza negli uffici del procuratore generale di San Isidro.

LEGGI ANCHE  Ritratto di Maradona alto 3 metri compare nella piazza di Boscotrecase

Secondo l’avvocato, le sorelle “hanno nominato medici curanti Cosachov, Luque e lo psicologo (Carlos) Diaz. E’ molto chiaro che sono stati loro a decidere il trattamento”, ha insistito. L’8 marzo la Procura convochera’ una commissione medica di esperti per meglio comprendere la catena di responsabilita’. Sara’ composta da nove esperti, tra cui patologi forensi che hanno eseguito l’autopsia e specialisti di varie discipline mediche. Operato all’inizio di novembre per un ematoma alla testa, il campione del mondo 1986 e’ morto poche settimane dopo a causa di “edema polmonare acuto secondario e insufficienza cardiaca cronica esacerbata”, secondo l’autopsia.



Il caso letterario di Domenico Dara a Scrittori in Prima Linea

Il caso letterario di Domenico Dara a Scrittori in Prima Linea

Continua, con l’impegno dell’associazione culturale
I Colori della Poesia, la serie d’incontri con gli studenti e i grandi autori contemporanei italiani, grazie alla formula Scrittori in Prima Linea. La rassegna culturale, ormai alla sua quinta edizione, ha riscontrato da subito un notevole successo, diventando un punto di riferimento tra gli studenti del territorio e il mondo della cultura. Come ha più volte affermato Annamaria Pianese (presidente dell’associazione) la più grande soddisfazione è quella di sentirsi dire dai giovani reticenti alla lettura di aver iniziato ad amare i libri dopo gli incontri...


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Napoli, sversano rifiuti: vigili aggrediti a Forcella

Due agenti della polizia municipale sino finiti in ospedale. Aggrediti in via Carlo De Marco
Leggi tutto

Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 vicino Norcia

Il sisma avvertito dalla popolazione, non si sono segnalazioni di danni
Leggi tutto

Salerno, traffico illecito di rifiuti: 7 arresti

Operazione della Dia con cinque persone agli arresti domiciliari, uno in carcere e uno sottoposto all'obbligo di dimora
Leggi tutto

Speranza annuncia “le aperture di maggio e l’estate più libera”

Speranza ha indicato due novita' per accelerare: il richiamo di Pfizer e Moderna si potra' fare a 42 giorni, non...
Leggi tutto

I clan nel mercato dei carburanti, 45 misure cautelari e 71 denunciati

Nuova Operazione della Dia con l'infiltrazione dei Casalesi e del clan Cicala nel traffico di idrocarburi. Arresti a Salerno, Brescia,...
Leggi tutto

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello Zodiaco per oggi 12 aprile
Leggi tutto

Vaccini: in Campania 73.000 adesioni over 60 in 2 giorni

Intanto la Campania ha somministrato 26mila dosi nelle ultime 24 ore
Leggi tutto

Il covid stronca l’ex campione di rugby, Massimo Cuttitta

Aveva 54 anni, è stato il capitano della nazionale italiana. Ha giocato anche con gli Harlequins di Londra
Leggi tutto

Nuovo rogo tossico a Giugliano, il sindaco chiede aiuto al Governo

Le fiamme si sono sviluppate dal campo rom nella zona Asi. Il sindaco Pirozzi: 'Da soli non possiamo più fronteggiare...
Leggi tutto

Caserta, 15enne pestato nel video: identificato l’aggressore

Denunciato un 15enne che pratica boxe. Ascoltati anche gli amici: potrebbe essere stata una spedizione punitiva. L’aggressione avvenuta nei mesi...
Leggi tutto

Napoli, ennesima rapina ai danni di un rider

Il grido di allarme di un rider rapinato nella serata di sabato nella zona collinare della città
Leggi tutto

Caserta, si ribellano ai controlli e aggrediscono gli agenti: 3 arresti

Scene da guerriglia urbana nel rione Tescione: botte, sputi e offese contro gli agenti. Qualcuno ha anche tentato di rubare...
Leggi tutto

Napoli, festa di compleanno ai Quartieri Spagnoli: multati in 21

Irruzione della polizia in un locale di via Nardones gestito da un uomo originario del Perù. Tutti multati e locale...
Leggi tutto

Portici, non si ferma all’alt, inseguito, si schianta a San Giorgio: arrestato

In manette è finito un pregiudicato di 59 anni di Portici. Si è schiantato con una volante della polizia
Leggi tutto

Covid, 15.746 nuovi casi in Italia: rapporto tamponi-positivi al 6,2%

Sono 331 i decessi, in calo rispetto ai 344 di ieri. Si conferma inoltre il calo della pressione sulle strutture...
Leggi tutto

Covid, la percentuale dei positivi è del 10,75% in Campania

Leggero aumento dei casi nelle ultime 24 ore con 1854 nuovi positivi e 27 decessi
Leggi tutto

Pagelle Sampdoria-Napoli: Ospina salva gli azzurri

Gli azzurri conquistano i 3 punti grazie ad una super prestazione dell’estremo difensore ed un Fabian Ruiz ispiratissimo.
Leggi tutto

‘Suoni contro muri’, il concerto di Flo, con Maurizio de Giovanni e Valeria Laureano

Da mercoledì 14 aprile, alle 20, sul sito e la pagina Facebook del teatro della Canzone napoletana
Leggi tutto

Barrese e San Giorgio si dividono la posta in palio, 1-1 al Caduti di Brema

Ripartito anche in Campania il calcio minore con un grande derby napoletano
Leggi tutto

Il Napoli espugna Marassi e resta in corsa Champions

La squadra di Gattuso vince per 2-0 contro la Sampdoria grazie ai gol di Fabian Ruiz (35’) e Osimhen (87’).
Leggi tutto


Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..