Covid: due decessi ad Avellino, uno e’ turista americano

mamma bambino avellino
foto di repertorio
google news

Gli ultimi decessi nel reparto covid dell’ospedale Moscati di Avellino risalivano a giovedi’ scorso.

A distanza di una settimana si registrano due vittime. In mattinata sono morti un 90enne di San Martino Valle Caudina, ricoverato dal 20 gennaio scorso nel reparto di terapia sub intensiva, e un 54enne statunitense che era arrivato al pronto soccorso di Avellino il 4 gennaio scorso.

L’uomo, che stava trascorrendo un periodo di vacanza in Italia, aveva avvertito i primi sintomi a inizio gennaio, le sue condizioni si sono poi aggravate al punto da richiederne il ricovero in ospedale. Al Moscati e’ stato subito trasferito nel reparto di terapia sub intensiva, dove questa mattina e’ deceduto.