foto comunicato stampa


Axel Blue, in collaborazione con Elle, pubblica “Nightstar” (Red Owl Records/Visory Records/Thaurus), il suo nuovo singolo disponibile in tutti i digital stores.

Il brano, scritto dai due artisti e prodotto da Wyde, è una dedica d’amore al proprio partner, ma anche a tutte quelle persone che sentono nel cuore il desiderio di essere luce, faro e speranza nei momenti bui che attraversano le esistenze dei loro cari.

Grazie ad un flow scorrevole e barre ricche di significato, elementi che contraddistinguono le sue release sin dagli esordi, Axel Blue avvolge l’ascoltatore di delicatezza e sentimento, ma a modo proprio: slang e riferimenti cinematografici sono le ali dell’immaginario sognante e sperimentale del rapper romano, che sceglie di fondere la sua penna a quella di Elle per un risultato assolutamente originale, distante da qualsivoglia definizione di genere musicale ed etichette, ma vicino solo alla parte più profonda di noi, quel lato intimo e prezioso che mostriamo soltanto a coloro che accettano di farne parte senza giudicare, a coloro che gioiscono con e per noi e per cui vale la pena brillare, illuminando non soltanto il nostro cammino, ma anche il loro, diventando così una stella che brilla di luce propria, senza cercare di spegnere quelle accanto a sé per spiccare nel buio, bensì illuminandole, perché insieme si fa più luce, perché insieme, il bagliore, ha un colore migliore, meraviglioso.

E le stelle, a cui affidiamo sogni, speranze e desideri, a volte ci ascoltano – «sei dentro tutti i miei sogni, dream land, non ci credevano in molti, ora brindo con i miei» -, ma per diventare come loro è necessario tenere a mente il nostro passato, le persone che ci hanno aiutato a rialzarci nei momenti difficili ed a realizzarci – «mando un bacio a nonna, guarda sono una nightstar» -, perché solo così possiamo diventare luce e guida, perché solo così possiamo far sognare, a nostra volta, gli altri – «stanotte chiudi gli occhi e anche Roma sarà nostra» -, senza il bisogno di rivestirli di futili lustrini – «non hai bisogno di quella roba chic che sei tu la fine del mondo» -, perché agli occhi di chi ci ama, siamo in grado di brillare sempre, con le nostre qualità, i nostri difetti e con tutto ciò che portiamo nel cuore – «non voglio più niente soltanto vederti ridere» -.

LEGGI ANCHE  Napoli, Giuntoli: 'Barcellona? Sognare non è vietato'

«Mi definisco uno “star boy” – dichiara Axel Blue -, ovvero un “ragazzo stellare”, perché la musica ha la capacità di farmi evadere da tutto. “Nightstar”, come tutti i miei precedenti lavori, è nata di notte, perché il cielo, la luna, le stelle, mi danno ispirazione e mi mettono nelle condizioni di rilassarmi, di scrivere meglio. Spero, attraverso le mie canzoni, di portare gli ascoltatori in questo mio mondo luminoso e personale, dando conforto e spensieratezza a chi ne ha bisogno».

Dopo aver partecipato e vinto i due “XTREME RECORDS CONTEST” di CaneSecco ed aver collaborato con lui per la realizzazione di svariati brani, pubblicati poi sul canale YouTube “XTreme Vision”, la realizzazione di tre singoli usciti nel corso del 2020, Axel Blue, con il suo fidato producer Wyde, torna a dar voce al suo mondo interiore con quel tocco di sperimentazione autorale e compositiva che lo portano ad allontanarsi da ogni tipo di classificazione e definizione, trovando il suo spazio, la sua identità artistica, all’interno di un nuovo universo musicale in cui fanno da padroni innovazione, sentimenti ed urgenza espressiva.

LEGGI ANCHE  Giulia Barbara Pagani torna ad emozionare con 'Camminare', il suo nuovo singolo

Axel Blue nasce a Roma nel 1999. Si avvicina alla musica durante i primi anni del Liceo, con un’attitudine spiccata al freestyle ed alla scena underground. Nel 2016 incontra Wyde, che diventa il suo produttore ufficiale e tra loro scatta immediatamente una forte intesa professionale: i lavori di Wyde sono originali, unici, mai banali e fanno da cornice perfetta alle barre di Axel Blue, che decide così di dare il via al suo percorso nel mercato musicale. Nel 2018 esce “Na na na”, primo singolo ufficiale del rapper romano (ai tempi sotto lo pseudonimo Blue), che riscuote un notevole successo e lo spinge a partecipare, nonché a vincere, i due contest di CaneSecco, gli “XTREME RECORDS CONTEST”. Questa esperienza lo porta non soltanto a conoscere un artista, suo concittadino, presente sulla scena nazionale dagli anni ’90, ma anche a lavorare con lui per la realizzazione di diversi brani, pubblicati poi sul canale YouTube “XTreme Vision”. Nel 2020, Axel Blue rilascia tre brani, “Scusami”, “Fiori nel deserto” e “Ci sto dentro” (feat. Kevin Misfit, Arhyma e Wave), a cui fa seguito, l’anno successivo, “Nighstar” (feat. Elle), che segna per lui non soltanto un nuovo inizio scandito da una maturità artistica acquisita, sempre affianco del fidato compagno di viaggio Wyde, ma anche la firma del suo primo contratto discografico con Red Owl Records/Visory Records/Thaurus. La musica di Axel Blue trova così la sua dimensione perfetta, un mix unico di originalità, sperimentazione e flow che, brano dopo brano, lo conduce a creare e delineare un suo stile personalissimo, privo di qualsivoglia etichetta e caratterizzato esclusivamente da personalità, storytelling e capacità espressiva.




Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Portici, non si ferma all’alt, inseguito, si schianta a San Giorgio: arrestato

In manette è finito un pregiudicato di 59 anni di Portici. Si è schiantato con una volante della polizia
Leggi tutto

Covid, 15.746 nuovi casi in Italia: rapporto tamponi-positivi al 6,2%

Sono 331 i decessi, in calo rispetto ai 344 di ieri. Si conferma inoltre il calo della pressione sulle strutture...
Leggi tutto

Covid, la percentuale dei positivi è del 10,75% in Campania

Leggero aumento dei casi nelle ultime 24 ore con 1854 nuovi positivi e 27 decessi
Leggi tutto

Pagelle Sampdoria-Napoli: Ospina salva gli azzurri

Gli azzurri conquistano i 3 punti grazie ad una super prestazione dell’estremo difensore ed un Fabian Ruiz ispiratissimo.
Leggi tutto

Barrese e San Giorgio si dividono la posta in palio, 1-1 al Caduti di Brema

Ripartito anche in Campania il calcio minore con un grande derby napoletano
Leggi tutto

Il Napoli espugna Marassi e resta in corsa Champions

La squadra di Gattuso vince per 2-0 contro la Sampdoria grazie ai gol di Fabian Ruiz (35’) e Osimhen (87’).
Leggi tutto

Napoli, era ai domiciliari ma continuava a spacciare: arrestato

In manette è finito il 35enne Gianluca Micillo, trovato con oltre mezzo chilo di hashish. nello stesso stabile sequestrati 425,400...
Leggi tutto

Riflettori della Prefettura di Napoli su Castellammare e Torre del Greco

Attenzioni sulle possibili infiltrazioni della criminalità organizzata nei comuni. Vertice in prefettura
Leggi tutto

Napoli, droga nascosta nella cassetta delle lettere: arrestato

In manette è finito il 28enne Angelo Pinto: nella buca delle lettere recuperati 24 grammi di cocaina
Leggi tutto

Napoli, controlli sul Lungomare Caracciolo: 37 persone sanzionate

Operazione interforze: sanzionati anche due chioschi in via Caracciolo per aver effettuato vendita da asporto oltre le ore 18.00.
Leggi tutto

Boscoreale, droga e munizioni sequestrati al Piano Napoli

Determinante, per il rinvenimento dello stupefacente, l’operato di “Gero”, il pastore tedesco addestrato per la ricerca della droga
Leggi tutto

Salerno, sanzionati due ristoranti e a Nocera una palestra

Operazione di controllo interforze in tutta la provincia di Salerno con ben 130 persone sanzionate
Leggi tutto

Covid, festa di compleanno al Cardarelli per un ricoverato. IL VIDEO

All'uomo che non vede i familiari da 20 giorni i medici e gli infermieri del reparto covid gli hanno portato...
Leggi tutto

Le formazioni ufficiali di Sampdoria-Napoli: Gattuso punta su Osimhen

Gli azzurri sfideranno i blucerchiati per riprendersi subito dopo lo stop contro la Juventus; partita importante per restare in corsa...
Leggi tutto

Covid, muore l’ex presidente della provincia di Benevento

Claudio Ricci di 62 anni, era ricoverato all'ospedale Rummo di Benevento dal 29 marzo scorso
Leggi tutto

Infermiere napoletano muore in un incidente in Molise

La vittima di 46 anni era appena uscito dal turno di notte dall'ospedale Veneziale di Isernia
Leggi tutto

Arcuri indagato per peculato nell’inchiesta mascherine

L'inchiesta che riguarda l'ex commissario straordinario per l'emergenza Coronavirus, è quella della fornitura di mascherine cinesi
Leggi tutto

Incidente mortale di Qualiano: il guidatore arrestato per omicidio stradale

Domenico Fragalà è stato posto agli arresti domiciliari dopo la visione dei filmati delle telecamere della zona.
Leggi tutto

Si ribaltano con l’auto: muore 16enne, feriti i due amici

Tragedia della strada nella notte a Qualiano. La vittima si chiamava Gennaro Nappa, feriti i due amici Domenico Fragalà, 19...
Leggi tutto

Napoli, pistola pronta a far fuoco e 2 chili di droga sequestrati al rione Traiano

Controlli dei carabinieri in via Catone. La droga era nascosta nei bidoni per l’immondizia e all’interno di alcuni tubi di...
Leggi tutto

Altro Musica


Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..